Evernote applicazioni produttività Android

Applicazioni Android produttività: più efficienza sul tuo smartphone

In linea di massima, le applicazioni produttività Android hanno lo scopo di rendere immediate tutta una serie di azioni svolte quotidianamente via smartphone (o via tablet), garantendoti il massimo livello di efficienza e facendoti risparmiare tempo. Con l’articolo odierno, ti segnaliamo una lista di quelle che non dovrebbero mancare sul tuo dispositivo mobile.

Evernote: un’applicazione straconosciuta da tutti per via della sua utilità e, soprattutto, per l’immediatezza con cui è possibile prendere al volo le note, inserire commenti, personalizzare le annotazioni, scrivere to-do list, fare affidamento sui promemoria vocali e catturare le immagini da internet. In più, è accessibile da qualsiasi dispositivo. Fondamentale in ambito lavorativo e universitario.

Hackers Keyboard applicazioni Android produttività

Hackers Keyboard: avere una tastiera alternativa a quella nativa di Android è uno degli obiettivi più evidenti di molti tra i possessori di smartphone, specie se desiderano personalizzare il loro stile di scrittura. L’applicazione di Klaus Weidner ti offre l’opportunità di utilizzare una tastiera qwerty con tutti i tasti amati dagli smanettoni, come quelli che vanno da F1 a F12. Di quelle presenti sul Play Store, secondo il mio punto di vista, Hackers Keyboard è una delle migliori applicazioni produttività Android.

Cloud Print Plus applicazioni produttività Android

Cloud Print Plus: stampare non è di certo una priorità per i possessori di smartphone e tablet Android. Tuttavia, se non sei di questo avviso, oltre a dirti che sei rara avis, ti segnalo l’applicazione di Paulo Fernandes che adopera Google Print per la stampa.

Skyvi applicazioni Android produttività

Skyvi: in materia di assistenza vocale, iOS (o meglio iPhone e iPad) sono anni luce avanti rispetto ad Android, grazie a Siri. Tuttavia, sul Play Store c’è una valida applicazione di riconoscimento vocale, in grado di fare bene il suo lavoro. Grazie a Syyvi (Siri for Android, potrai provare l’ebbrezza della dettatura vocale sul sistema operativo mobile di Google. Potrai ricercare informazioni su internet (indirizzi, punti più trafficati dei luoghi visitati, locali nelle vicinanze, ecc.), scrivere messaggi, effettuare telefonate, mandare in riproduzione le tue canzoni preferite e molto altro ancora, grazie ai comandi vocali. Certo, Siri è anni luce avanti rispetto all’applicazione di BlueTornado che tra le altre cose riconosce per ora solo l’inglese.

Tasks applicazioni Android produttività

Tasks: quella in questione è secondo me una di quelle applicazioni che non dovrebbe mai mancare per chi lavora in azienda o in ufficio. E’ come avere Google Tasks in versione mobile: potrai perciò utilizzare account Google multipli e avere sotto controlla i promemoria per le scadenze dei tuoi impegni/appuntamenti lavorativi.

All-In-One Toolbox (29 tools) applicazioni Android produttività

All-In-One Toolbox (29 tools): una sorta di ottimizzatore di sistema che, grazie ai 29 strumenti, ti permette di effettuare il backup dei contenuti archiviati nella memoria del tuo dispositivo Android, di ripristinare i dati e i file rimossi accidentalmente, di pulire la cache e di cancellare le foto doppie o i file più pesanti che, inevitabilmente, incidono negativamente sulle performance generali dello smartphone (o del tablet). Se ami avere il dispositivo sempre in ordine, All-In-One Toolbox (29 tools) è una certezza.

ASTRO File Manager applicazioni produttività Android

ASTRO File Manager: la semplicità con cui è possibile organizzare video, foto, musica e documenti archiviati nella memoria interna del tuo smartphone/tablet abbinata alle funzioni di recupero file rendono il tool di Metago una delle più valide applicazioni produttività Android.

Il bello di questi strumenti è che sono tutti disponibili gratuitamente sul Play Store è che ti permettono di avere più efficienza sul tuo smartphone Android. Semplicemente imperdibili!