Instant Timeline: l’app di Twitter pronta a rinnovare la sfida a Facebook

L’analisi del segmento relativo i social network ha evidenziato, oramai da mesi, una netto dominio da parte di Facebook che, forte di assets come Instagram e recentemente persino WhatsApp, pare detenga il potere sui principali brands di utilizzo maggiore a discapito della concorrenza lontana anni luce. Se il discorso vale particolarmente per Google+, destinato ad essere una terra virtuale desolata, destino similare potrebbe interessare Twitter che ha deciso, in forma di prevenzione, di porre un freno correndo ai ripari.

Il risultato dell’osservazione dei trends seguiti dagli utenti, da parte del social dell’uccellino, potrebbe tradursi in una costante evoluzione diretta all’assunzione dei connotati che hanno reso proprio Facebook un punto di riferimento: dopo i profili con copertina, tipici della Timeline del colosso social, adesso sembra esser giunto il momento di Instant Timeline. La novità sarebbe articolata su di un meccanismo tanto semplice quanto primario basato sulla scansione, in fase di registrazione, dei Contatti presenti su smartphone o tablet alla ricerca di utenti con cui stringere sin da subito delle forti connessioni stimolando l’utilizzo dello stesso Twitter.

Oltre ciò Instant Timeline, come svelato dal New York Times, sarebbe dotata di un algoritmo di scansione delle attività condotte sul device, e forse persino attraverso le altre applicazioni, al fine di poter comprendere interessi e preferenze suggerendo sin da subito i tweet e gli utenti adatti a stimolare gusti e tematiche prescelte. Secondo i primi tests condotti da Twitter, l’aumento di risposta da parte degli utenti sarebbe stato considerevole fornendo grandi rassicurazioni sul futuro ed il lancio, pur senza identificare una data precisa, potrebbe essere davvero a breve.