Apple sta lavorando ad una nuova app di streaming musicale anche per Android

Alcuni rumor sostengono che Apple sta ridisegnando l’applicazione del servizio di streaming musicale di Beats e la renderà disponibile anche per Android. Questa nuova app andrà a sostituire quella attuale. Questa applicazione, una volta rilasciata, sarà completamente sviluppata e progettata dalla stessa Apple, e anche se fino ad ora non c’è nessun dettaglio sulla data di rilascio e il nome del servizio, ci sono alcuni dettagli che sono stati diffusi per quanto riguarda ciò che offrirà e le caratteristiche che porterà con sé.

Per iniziare, si continuerà a sottoscrivere un servizio in abbonamento, anche se i prezzi scenderanno da $ 9,99 a $ 7,99 al mese nel tentativo di competere con altri servizi di questo tipo come Google Play Music e Spotify. A parte questi dettagli, è stato precisato che il servizio musicale di Beats offrirà caratteristiche molto simili a quelle che troviamo ad esempio nel Google Play Music Unlimited. Gli utenti potranno inoltre utilizzare il nuovo filtro di ricerca per ricercare le canzoni ed aggiungerle alla propria libreria musicale per effettuare lo streaming.

Per concludere, sembra molto strano che un’applicazione progettata da Apple possa anche funzionare sulla piattaforma Android, ma Tim Cook ha confermato che la società non avrebbe nessun problema nel rilasciare una versione anche per gli utenti Android. Il sistema operativo di Google possiede una quota di mercato molto più grande rispetto ad iOS di Apple e quindi è una mossa intelligente che porterà sicuramente molti guadagni. Restiamo in attesa di scoprire maggiori dettagli al riguardo e speriamo che Apple porterà questa nuova app anche in Italia poiché Beats Music non è disponibile nel nostro paese.