WhatsApp-logo

WhatsApp blocca temporaneamente chi usa WhatsApp Plus e Material

Iniziativa a sorpresa del noto social messaging WhatsApp, che nelle ultime ore ha provveduto a bloccare chi utilizzava il servizio attraverso applicazioni di terze parti come WhatsApp Plus o Material. Per non creare allarmismi, indichiamo subito che si tratta di una sospensione temporanea, ma comunque si tratta di una iniziativa senza precedenti.

Gli appassionati del modding su Android e gli smanettoni conoscono sicuramente le applicazioni di terze parti che sono utilizzabili con Android, le più conosciute sono WhatsAppMD e WhatsApp Plus, che permettono di utilizzare le funzioni di messaggistica classiche dell’applicazione originale, con in aggiunta ulteriori funzioni, temi e personalizzazioni che piacevano molto agli utenti.

Con probabilità, molti utenti hanno migrato su tali servizi, vista anche la lentezza con cui WhatsApp aggiorna la sua applicazione ufficiale, ma ora la società ha provveduto a bloccare gli account di chi utilizza tali app. Il blocco risulta essere momentaneo, oltre al messaggio della possibile violazione delle condizioni di utilizzo del servizio, gli utenti, viene anche visualizzato un conto alla rovescia di 24 ore in cui l’account non sarà utilizzabile.

whatsapp blocco account

Il consiglio per tutti coloro che utilizzano queste applicazioni è quello di disinstallare le stesse per poter tornare ad utilizzare il proprio account WhatsApp in maniera piena e senza problematiche legate a blocchi vari.