HTC One M9: design ritoccato ed una versione Plus con le ultime anticipazioni

La seguente giornata sarà certamente ricordata positivamente dagli utenti ed appassionati HTC, l’azienda taiwnaese dopo avere finalmente avviato la distribuzione dell’aggiornamento ad Android 5.0. Lollipop per il suo One M8 è divenuta al contempo protagonista di nuove ed importanti anticipazioni per il futuro. Il Mobile World Congress potrebbe infatti ammirare non uno ma ben due varianti di HTC One M9.

A svelare questa possibilità è stato il solito Evan Blass, noto ai più con lo pseudonimo Twitter di Evleaks, sebbene da tempo le speculazioni si siano ridotte al minimo essendosi “ritirato” dall’attività. In particolare, segnando un’importante colpo nella comprensione dei piani del colosso taiwanese, stando ad alcuni immagini l’HTC One M9 dovrebbe essere accompagnato, nella sua presentazione ufficiale, da un modello potenziato noto come HTC One M9 Plus. Difficile dire se la scelta rappresenti la volontà di fare direttamente concorrenza ad Apple oppure se funga da anticipazione alle due varianti di Galaxy S6 in programma da parte di Samsung quel che però sembra certo riguarda la presenza di molteplici sorprese nei due dispositivi.

one-m9

La scelta di Blass, per rendere comprensibile l’idea evolutiva perseguita da HTC, è stata quindi chiara e molto esplicativa scegliendo di associare (da sinistra a destra) il primo modello One seguito dall’attuale One M8 e dagli ipotetici HTC One M9 ed M9 Plus che, come indicato dalla frase del tweet pubblicato, dovrebbero risultare quale evoluzione attingendo proprio ai due modelli citati. Particolari sono inoltre le conferme che tali immagini forniscono rispetto il modello standard, privo di fascia nera nell’area inferiore del display come oramai emerso da giorni, e la versione Plus, dotata di un tasto fisico probabilmente sfruttato per il sensore delle impronte segnando un grande cambiamento rispetto l’HTC One Max quale primo dispositivo taiwanese a vantarne la presenza ma solo sulla back cover.