HTC aprirà uno store on-line in Taiwan il prossimo mese

HTC ha intenzione di aprire un proprio negozio on-line nel mercato taiwanese, dove risiede la stessa azienda. Questo comunicato è stato fatto inizialmente da Jack Tong, presidente della sede dell’Asia settentrionale di HTC, che ha ufficializzato i piani. Il negozio aprirà ufficialmente alle 22:00 (ora locale) del 4 febbraio. Questa mossa è stata fatta da HTC per competere con altri concorrenti cinesi sul mercato come ad esempio Xiaomi, leader nelle vendite di smartphone low-cost.

Quest’ultima società impiega il solo canale on-line come modello business di vendita dei suoi prodotti ed ora HTC vuole verificare se davvero questo tipo di mossa potrebbe contribuire ad aumentare le vendite in Taiwan. Per cominciare, HTC offrirà ai propri clienti i primi due modelli di smartphone appartenenti alla fascia mid-range con prezzi accessibili: il Desire 816G e il Desire 526G.

Questa sarà la prima mossa fatta dalla società e quindi per il momento non venderà le sue ammiraglie come l’attuale One M8 oppure il futuro One M9. Nel caso in cui il negozio avrà successo, probabilmente vedremo un ampliamento che comprenderà tutta l’Asia.

via