Guida Android | Come aggiungere amministratori ai gruppi WhatsApp

L’utilizzo dei gruppi all’interno dei WhatsApp rappresenta un’importante opportunità di socializzazione fornita dal servizio di messaggistica istantanea agli utenti che hanno necessità di avviare conversazioni multiple con più utenti..

Sebbene l’utilizzo sia pressoché scontato e libero a qualsiasi interpretazione di utilizzo, ad oggi un particolare limite è stato sempre presente fornendo forse una limitazione rispetto altre modalità di comunicazione come i social network, parliamo della possibilità di modificare l’elenco amministratori dei gruppi WhatsApp.

La novità, giunta in modo silente e quasi inavvertita, è però disponibile da un po’ fornendo a chiunque la possibilità di condividere il peso della gestione di un gruppo di conversazione con amici e conoscenti, ovviamente a patto di sapere come fare.

Aggiungere amministratori ai gruppi WhatsApp:

Prima di procedere è opportuno comprendere come la variazione degli amministratori di gruppo, aprendo alla gestione condivisa con gli elementi che ne fanno parte, potrebbe creare spiacevoli problemi in caso venga applicato verso insiemi di persone e situazioni per le quali si nutra poca fiducia. Pur avendo generato un gruppo, è infatti possibile perdere lo status di amministratore dal momento che i permessi sono condivisi con altri utenti, che nel vostro stesso modo possono sollevarvi dall’incarico in qualsiasi momento.

Procedura:

Come aggiungere amministratori ai gruppi WhatsApp è un processo semplice con un percorso facilmente deducibile del quale però è opportuno conoscere prima la procedura. I requisiti minimi sono ovviamente alcuni: esistenza di un gruppo da voi creato, e la presenza in quest ultimo di un numero di utenti pari o superiore a 2.

Accedendo alla schermata di conversazione del gruppo dovrete cliccare sul menù a comparsa individuando la prima tra le voci presenti, ovvero “Info gruppo” per essere condotti alla schermata di gestione dalla quale poter controllare le principali informazioni del gruppo come ad esempio i contatti.

Gli amministratori di gruppo, come visibile, vanteranno la relativa dicitura verde, per abilitare un contatto a tale ruolo dovrete semplice eseguire una pressione prolungata ed infine cliccare sulla voce “Aggiungi Nome agli amministratori del gruppo“. A processo ultimato il contatto sarà contraddistinto dalla dicitura di amministratore del gruppo WhatsApp, godendo di tutti i privilegi esistenti in tale opportunità.

CONSULTA LA NOSTRA SEZIONE CON TUTTE GUIDE DEDICATE A WHATSAPP