WhatsApp: primi render delle chiamate vocali VoIP

Con le ultime novità emerse dalla release Beta del servizio, WhatsApp sembra essere finalmente prossimo alla svolta per l’arrivo delle chiamate vocali VoIP quale funzionalità capace di sconvolgere gli equilibri di settore nonostante siano in tanti i competitors a vantarne già la presenza non però corredata dal numero di utenti presenti sull’app di messaggistica istantanea più utilizzata.

La curiosità, visto il lungo lavoro oramai dietro le chiamate vocali VoIP, ha spinto all’identificazione di tutti gli elementi che potrebbero definire chiaramente l’interfaccia di chiamata che sarà integrata in WhatsApp. Quest’ultima rappresenterà, ben oltre la funzione stessa, la reale concretizzazione di un processo del quale ad oggi abbiamo soltanto dei semplici codici di conferma e per tali motivi i rendering non stanno mancando per svelare il potenziale d’impatto visivo.

Uno su tutti, già diffuso in rete, sta fornendo ottimi dettagli basandosi anche sui primi segnali emersi di una UI parziale contenuta una delle tante Beta release:

Visionando la galleria immagini è possibile trarre molti dettagli su ciò che ci attenderà, con non solo l’interfaccia per le chiamate VoIP con la foto contatto a tutto schermo ispirata e strutturata sui tradizionali dialer ma anche interazioni nell’ambito gestionale per il controllo di tutte le chiamate in entrata ed uscita sull’account WhatsApp, oltre che la presenza direttamente in chat dei messaggi di conferma di chiamate avvenute con lo specifico contatto.

Un rendering che risulta quindi molto realistico ma che, come anche rispetto alla possibile interfaccia in Material Design, è tutt’altro che confermato e bisognerà soltanto attendere l’aggiornamento per scoprire come sarà realmente strutturato il futuro grafico e funzionale di WhatsApp.