Samsung ed Android 5.0 Lollipop: conferme per Galaxy Note 4 e Galaxy S4

Nonostante l’arrivo nelle ultime ore della release da parte di LG, che la sta distribuendo inizialmente per l’LG G3, Android 5.0 Lollipop rappresenta un tema molto delicato in casa Samsung viste le necessità d’immagine di velocizzare uno sviluppo sul quale si è al lavoro da mesi, ciò a causa della volontà d’estensione ad altri modelli oltre il Galaxy S5 tra i quali spiccano anche Galaxy S4 ed ovviamente Galaxy Note 4.

La conferma, con tanto di screen ed immagini, è arrivata direttamente dai colleghi di SamMobile che hanno svelato il funzionamento, non in tutte le sue funzionalità, dell’attuale firmware Samsung basato su Android 5.0 Lollipop fornendo indicazioni sia sull’impatto estetico di una TouchWiz che si prepara a regalare sorprese per soddisfare gli utenti dopo anni di aspre critiche, oltre che sui tempi. In più occasioni Samsung aveva garantito la volontà di voler fornire l’aggiornamento, per alcuni dispositivi tra i tanti inseriti nell‘elenco dei papabili aggiornati anche nel 2015, prima dell’arrivo dell’anno nuovo vedendo nel Galaxy S5 il modello designato all’esordio e tali immagini rappresentano una conferma per certi versi che i tempi sono oramai maturi.

Android 5.0 Lollipop

Probabile che nel giro di davvero poco anche il colosso coreano possa rispondere alla connazionale Samsung nella corsa ad Android 5.0 Lollipop che dopo Google, non senza ritardi, ha visto un ribaltamento delle tempistiche con Motorola in cima su tutti per velocità. Il tutto senza dimenticare HTC, Sony e tutti gli altri produttori che in modo silente lavorano per anticipare l’arrivo della release sui propri modelli, come evidente dalla roadmap generica di fornita.