app risparmiare

Le 5 migliori applicazioni per risparmiare e gestire i propri soldi

Alcune persone non sono brave a gestire i propri soldi, arrivando praticamente a stento a fine mese, e questa è una situazione piuttosto triste. Se fai parte di questa cerchia di persone, abbiamo una soluzione per te, dato che fortunatamente sul Play Store di Google sono presenti applicazioni per qualsiasi esigenza.

Risparmiare soldi con Android: ecco le 5 migliori app

Le migliori applicazioni Android per il bilancio che tratteremo nell’articolo odierno ti insegneranno come e quando dire di no, gestendo al meglio i tuoi soldi. Sappiamo che è molto difficile dire di no a un nuovo videogioco, ma basterà uno sguardo all’applicazione per capire quando sarà possibile effettuare un determinato acquisto o meno.

  1. Money manager – Consigliata da noi
  2. Monefy
  3. Finance PM
  4. Expense IQ
  5. Wallet

Money Manager

Proprio come il nome suggerisce, Money Manager ti aiuterà a decidere come e su cosa spendere i tuoi risparmi nel migliore dei modi. L’applicazione è ben ottimizzata e si avvia istantaneamente, inoltre ci sono grafici a torta colorati e grafici lineari per visualizzare le spese da voi effettuate. È presente il supporto alla scrittura contabile in partita doppia e, Money Manager permette anche di gestire facilmente le vostre carte di credito in tutta sicurezza, grazie alla possibilità di poter impostare un codice di sicurezza.

Price: Free+

La funzione segnalibro consente di impostare le vostre spese preferite/più frequenti e semplicemente selezionarle quando sarà il momento, cosicché non ci sarà bisogno di aggiungere una birra ogni volta che ne bevete una. La versione a pagamento dell’app, oltre a rimuovere tutti gli annunci pubblicitari, è dotata del supporto PC e permette di registrare attività illimitate. La versione gratuita, invece, ha un limite molto fastidioso di sole 10 attività.

Monefy

Monefy rende tutto divertente, sì, anche spendere 200€ di scarpe! L’applicazione è user-friendly, grazie alla sua interfaccia utente molto intuitiva. Al centro della schermata principale è presente un grande grafico che vi dirà che tipo di acquisti avete effettuato, così da poter monitorare per cosa spendi più soldi. Il pulsante verde a forma di più, consente di aggiungere soldi al tuo budget, mentre il meno rosso fa il contrario, basta cliccare su una categoria per aggiungere una spesa e il gioco è fatto.

Price: Free+

Le sole applicazioni più semplici di questa sono le calcolatrci per Android. L’applicazione consente anche di impostare un codice di protezione, rendendo il vostro budget un affare privato. La versione gratuita dice che ci sono restrizioni, ma noi non siamo stati in grado di trovarne nessuna durante la nostra prova, comunque, la versione a pagamento dell’app rimuove le suddette restrizioni e gli annunci pubblicitari.

app risparmiare

Finance PM

Finance PM significa business, e il denaro è una cosa seria di questi tempi, a meno che tu non sappia più dove mettere i tuoi soldi. L’interfaccia non è molto familiare, ma è ben fatta svolge il proprio lavoro in maniera efficace.

Price: Free+

La schermata principale ti dice subito quanti soldi hai nel tuo portafoglio e nelle vostre carte di credito, e inoltre, la pagina di rapporti è incredibilmente dettagliata. I rapporti sono un ottimo modo per vedere come gestire i soldi e controllare al meglio le spese. Interessante soprattutto la funzione di confronto, per vedere cosa sta succedendo con il vostro denaro duramente guadagnato.

app risparmiare

Expense IQ

Sei alla ricerca di un app veloce e affidabile per gestire i vostri soldi con Android? Expense IQ potrebbe fare al caso vostro. L’applicazione è semplice e facile da usare, in particolare, se hai intenzione di usarla esclusivamente sul tablet Android rimarrai pienamente soddisfatto.

La modalità landscape su smartphone è ben fatta, ma è praticamente perfetta per i tablet.
Una delle cose più importanti che abbiamo notato, è che l’applicazione offre la possibilità di esportare i dati, che poi possono essere utilizzati su qualsiasi altro dispositivo con facilità, anche desktop. Un’altra funzionalità utile è quella di poter impostare bollette o canoni mensili ricorrenti, in questo modo non ci sarà bisogno di registrarle ogni mese, ma verranno sottratti i soldi automaticamente con comodità e facilità.

 

Wallet

Wallet è una delle più semplici applicazioni di bilancio per Android. L’applicazione ha un’interfaccia molto pulita ma professionale, offrendo un modo semplice per catalogare le vostre spese ed eliminare quelle superflue.

Sono presenti anche grafici e diagrammi a torta, che ti danno un quadro chiaro di come e dove tutti i tuoi soldi stanno andando, e infine, Wallet è dotata di una funzione di sincronizzazione cloud che vi consentirà di condividere le vostre spese con i vostri familiari. È un’esperienza gratificante vedere risparmi aumentare e le spese inutili diminuire, l’effetto è decisamente terapeutico, almeno per noi.

app risparmiare