android beam nfc

Le migliori applicazioni Android Beam per usare al meglio NFC

Con il passare degli anni e la continua evoluzione della tecnologia si cercano sempre metodi nuovi per svolgere anche i compiti più semplici, ecco perché NFC (Near Field Communication) si è diffuso sempre di più, trovandosi praticamente su qualsiasi dispositivo Android e non solo.

I tag NFC possono essere programmati e utilizzati per automatizzare le attività quotidiane.
È possibile memorizzare una serie di azioni e associarle al vostro smartphone attraverso il sensore presente sul retro del dispositivo.
Alcuni degli smartphone presenti in commercio offrono infatti la possibilità di leggere e scrivere questo particolare tipo di tag fisici.
Nell’articolo seguente troverete una lista delle migliori applicazioni presenti sul Play Store che vi consentiranno di sfruttare al meglio la tecnologia NFC.

1) Trigger

Trigger, come suggerisce il nome, è un app che innesca delle azioni predefinite quando vengono soddisfatte determinate condizioni.
L’applicazione non è dedicata ad NFC, ma utilizza la tecnologia in modo creativo.
Guardate programmi TV sul cellulare mentre fate colazione/cena?
Inserite un tag NFC sotto la tovaglia, poggiate semplicemente lo smartphone sul tavolo e bam! MX Player viene aperto automaticamente. Facile, no?
L’app non consuma molte risorse di sistema e funziona in background, inoltre l’interfaccia grafica è di piacevole utilizzo.

Produttore: Egomotion
Versione: Varia in base al dispositivo
Dimensione: Varia in base al dispositivo
Data aggiornamento: 25 settembre 2014
Prezzo: Gratis

2) NFC Tools

Se volete avere più controllo sui tag NFC, NFC Tools potrebbe essere l’applicazione adatta a voi.
NFC Tools è il coltellino svizzero delle applicazioni Android Beam per Android perché aiuta a gestire i tag NFC in maniera molto efficace.
L’applicazione consente di eseguire operazioni avanzate come salvare una posizione GPS in un tag NFC o disattivare facilmente i dati mobili.
Ma non solo, è possibile configurare le connessioni Bluetooth e anche salvare SMS, e infine, è possibile personalizzare praticamente ogni aspetto dell’applicazione.
La versione a pagamento dell’app consente di importare i dati direttamente dal tag NFC stesso, queesto rende più facile modificare un tag esistente invece di iniziare tutto il processo da capo.

Produttore: wakdev
Versione: 2.21
Dimensione: 3,1 MB
Data aggiornamento: 9 dicembre 2014
Prezzo: Gratis o 2,49€ per la versione a pagamento.

3) NFC TagInfo

Come potrete intuire dal nome, NFC TagInfo vi aiuterà a ottenere tutte le informazioni sui tag NFC.
Poggiando lo smartphone su un tag potrete sapere che azione gli è stata assegnata e da chi.
Quest’applicazione Android Beam è più per coloro che sanno ciò che stanno facendo e che stanno cercando, perciò ci sentiamo di sconsigliarla agli utenti occasionali.
NFC TagInfo supporta quasi tutti i principali tipi di tag NFC disponibili sul mercato oggi, e anche se l’interfaccia grafica dell’applicazione non è delle migliori è comunque abbastanza funzionale.

Produttore: NFC Research Lab
Versione: 1.12a
Dimensione: 387 KB
Data aggiornamento: 25 settembre 2014
Prezzo: Gratis

4) Blue NFC

Se invece cercate qualcosa di semplice per trasferire files, Blue NFC è ciò che fa per voi.
L’applicazione consente di stabilire una connessione Bluetooth con un semplice handshake NFC.
Sappiamo che questo non è il modo migliore per trasferire file di grandi dimensioni, ma è uno strumento straordinario per l’invio di piccoli pacchetti di dati.
Con questa applicazione installata tutto quello che dovete fare per condividere un file è selezionare Blu NFC dal menu condivisione.
L’interfaccia dell’applicazione è semplice ed intuitiva, e inoltre, Blue NFC disabilita automaticamente la connessione Bluetooth dopo che un file è stato trasferito, così risparmiare la batteria del vostro smartphone.

Produttore: FITeam17
Versione: 1.0
Dimensione: 333 KB
Data aggiornamento: 12 dicembre 2011
Prezzo: Gratis

5) Business Card Holder with NFC

Immaginate di incontrare qualcuno e aver la necessità di scambiarvi i biglietti da visita.
Con Business Card Holder with NFC sarà sufficiente far toccare i telefoni tra di loro per effettuare automaticamente questa semplice operazione.
Questo vi aiuterà sicuramente a risparmiare la fatica di portare realmente i biglietti da visita stampati.
Registrare un nuovo biglietto è davvero semplice, inoltre, è possibile organizzare i biglietti in diverse categorie.
La parte migliore dell’app è la possibilità di eseguire il backup dei dati sotto forma di vCard.
Questo vi permetterà di utilizzare altre applicazioni per gestire le vCard e accedere alle informazioni con molta facilità.

Produttore: FITeam17
Versione: 1.4
Dimensione: 1,9 MB
Data aggiornamento: 29 aprile 2013
Prezzo: Gratis