Vuze Torrent Downloader Android

App di client Torrent per Android: ecco quali scegliere

Oggigiorno non è un’iperbole sostenere che smartphone e tablet siano dei pc di dimensioni ridotte, tanto è vero che sono sempre più utilizzati come strumenti utili per lavorare, per studiare, per comunicare e anche per giocare. Di analogie, poi, ce ne sono a iosa: sui computer è ad esempio possibile installare software, utilizzare più programmi in contemporanea e personalizzare ogni elemento; idem per l’ecosistema Android. E per i torrent? Beh, se hai a disposizione un ottimo piano tariffario in termini di traffico dati o se sei collegato ad una rete wi-fi,  l’utilizzo su dispositivi Android è davvero vantaggioso. Con l’articolo odierno, a tal proposito, intendo segnalarti alcune valide app di client Torrent per Android.

Prima di darti una mano nella scelta, ci tengo a dire che nell’immaginario collettivo l’associazione torrentpirateria è pressoché immediata. Si pensa ad una soluzione efficiente e veloce per portare a termine il download di file pesanti.

In realtà, non è proprio così, visto che il download in mobilità in molti casi è legale. Dipende dal contenuto che si scarica.

Vuze Torrent Downloader: inauguriamo la nostra short list di app di client Torrent per Android con quello di Azureus Software, poiché ha dalla sua un’interfaccia utente sì intuitiva, ma non estremamente user-friendly, visto che la disposizione degli elementi in gran parte delle schermate proprio non mi convince. E’ positivo il fatto che non presenti pubblicità, a differenza delle altre risorse simili, disponibili sul Play Store di Google. Ottima nel complesso la velocità con cui avviene il download dei file. Tra gli elementi negativi, citiamo i freuqneit rallentamenti quando si va ad aggiungere un file torrent in elenco: a volte sembra quasi che l’app crashi. Inoltre, non è possibile disattivare di default il download, nelle situazioni in cui l’autonomia della batteria del dispositivo Android inizia a venir meno. Con tutti i pro e i contro del caso, Vuze Torrent Download è davvero un’ottima risorsa nella sua categoria. Scaricala gratis sul tuo terminale: richiede Android 2.3.3 o versioni successive.

Torrentex app di client Torrent per Android

Torrentex: un’altra app gratuita e sprovvista di pubblicità (cosa positiva per i fan del robottino verde). Veloce in termini di download (disponibile la modalità “Solo Wi-fi”), minimalista per interfaccia utente, Torrentex dispone di porte personalizzabili e di supporto ai magnetic link. Il vantaggio sta nel fatto che qualora un torrent integri più file, puoi scegliere quelli da scaricare e quelli a cui rinunciare.

µTorrent Android

µTorrent: un’app di client Torrent per Android decisamente minimal, in termini di funzioni, visto che  non ci sono limitazioni se in termini di dimensioni dei file né a livello di velocità di download. Ottime le funzioni di ricerca, le priorità di download, la possibilità di scaricare in wi-fi e gli RSS rendono unico l’utilizzo di µTorrent.

BitTorrent Free Android

BitTorrent Free: per velocità e reattività sui dispositivi, quest’applicazione gratuita, non teme confronti con altri client simili. Al fine di risparmiare traffico dati, cosa vantaggiosa nel momento in cui non si è connessi su una rete wireless, è la possibilità di impostare il download dei file solo in wi-fi. La grafica è curata nei particolari, come si vede dalla chiarezza dei font su spazio bianco, dalle icone rifinite e dalla posizione agevole dei comandi. In questo modo, con BitTorrent free, l’impostazione del download dei torrent è assai più immediata. Peccato per la presenza di due banner pubblicitari in alto e in basso che, sebbene non risultino invasivi, possono infastidirti in fase di utilizzo. E’ il classico balzello da versare per le app, disponibili sul Play Store a costo zero. Inoltre, come nel caso precedente, la gestione del risparmio energetico non è disponibile. Peccato.

Flud app di client Torrent per Android

Flud: ultimiamo l’elenco di app di client Torrent per Android con quella di Delphi Softwares, in quanto è pienamente compatibile con i magnetic link ed è in grado di gestire al meglio i download, sia in modalità solo wi-fi che mediante l’impostazione di priorità.

Per ulteriori approfondimenti sulla tematica, dà un’occhiata anche al post “I migliori p2p e file sharing per Android”.