Photo credit: Desiree Catani

Telegram: ufficiale l’arrivo del Material Design, tutte le novità

Il segmento della messaggistica istantanea è attualmente, come chiaro da tempo, dominato dal binomio rappresentato da WhatApps, recentemente acquisita da Facebook, e Facebook Messenger, la cui separazione dall’app social nativa ne ha incrementato l’utilizzo. Nonostante tutto i competitors avanzano all’insegna di novità e funzionalità ed il miglior esempio di ciò riguarda Telegram che col nuovo aggiornamento ha introdotto il Material Design.

La rivisitazione grafica giunta con Android 5.0 Lollipop è ad oggi una delle modifiche strutturali più attese nel campo delle app Android, un dettaglio di non poco conto considerando come il servizio di messaggistica in questione sia stato sempre etichettato come una copia sbiadita di WhatsApp sul piano grafico e funzionale. Telegram, col nuovo aggiornamento, ha così compiuto un passo che neppure l’app di messaggistica di riferimento è riuscita ad eseguire ed il tutto risultando perfettamente in linea con l’esperienza delineata da Google con le linee guida di realizzazione per il Material Design.

Tale dettaglio sommato al servizio gratuito, alla semplicità di utilizzo, le features pressoché similari a quelle offerte da WhatsApp, contribuiscono a migliorare la user experience rendendo Telegram ancor più uno dei servizi emergenti del panorama. La nuova release dell’applicazione è disponibile all’interno del Google Play Store, se siete alla ricerca d’innovazione ed un pizzico di Android 5.0 Lollipop allora vi consigliamo di testarla:

Telegram