Nokia ed Android: il binomio torna d’attualità, in arrivo un top di gamma

Nel corso dei mesi che hanno preceduto l’acquisizione di Nokia ad opera di Microsoft, che ha tra l’altro avviato un lento e progressivo rebrand del colosso finlandese in favore di un più identificativo e proprio marchio quale Microsoft Lumia, si è spesso analizzato e parlato del binomio rappresentato da Nokia ed Android: un idillio mai realmente manifestatosi, neppure con l’esperimento della gamma Nokia X, soppressa celermente dall’azienda di Redmond.

Ad oggi il quadro sarebbe maggiormente nitido identificando una volontà costante di Nokia di associarsi ad Android, un’ipotesi sicuramente valutata a più riprese dai vertici dell’azienda finlandese anche durante il controllo Microsoft che, stando alle ultime indiscrezioni, vorrebbe un nuovo tentativo di fusione di Nokia ad Android attraverso un nuovo progetto che possa sorvolare sugli errori commessi sulla gamma Nokia X, in particolare evitando la soppressione da parte dei vertici di Redmond.  Il team di sviluppo, che ha lavorato al Nokia N9 come primo progetto rivolto all’utilizzo di sistemi esterni come Meego OS, sarebbe infatti impegnato nella realizzazione di un top di gamma dotato dell’OS di Google, nonostante ciò appare complessa ed intricata la via legale che potrebbe consentire la realizzazione del progetto.

Nokia non può, secondo le attuali clausole, produrre dispositivi esterni alla gamma approvata da Microsoft nel campo smartphone grazie ai diritti acquisiti, durante l’acquisto della divisione Mobility, sul brand finlandese sino al 2016. Tale dettaglio lascia aperti spiragli per l’emersione di nuovi modelli Nokia, magari indipendenti, dopo tale date e fornisce maggiori chiarimenti rispetto la strategia di rebrand avviata dall’azienda di Redmond che pare esser complementare a tali accordi, fornendo un senso al tutto.

nokiatwitter

Nell’attesa proprio Nokia ha deciso di chiarire il proprio futuro, forse fornendo indicazioni sul progetto Android, attraverso una conferenza in programma il 17 Novembre prossimo.