Motorola-Moto-Maxx

Motorola Moto Maxx, immagini della versione internazionale del Droid Turbo

Uno dei dispositivi più interessanti rilasciati nelle ultime settimane è sicuramente il Motorola Droid Turbo, che annovera delle specifiche tecniche davvero rilevanti, ma che però verrà distribuito solo in America con l’operatore Verizon. Tutti coloro che sono rimasti delusi da tale decisione avranno però una sorpresa, sembra che a livello internazionale avremo un altro modello, simile al precedente, chiamato Motorola Moto Maxx.

La stampa brasiliana ha ricevuto la settimana scorsa degli inviti per la presentazione del Motorola Moto Maxx, ed ora appaiono in rete le prima immagini leaked del dispositivo.

Le immagini sono state pubblicate su Google+, e mostrano chiaramente la copertura di protezione “Moto Maxx” sul display, che ha stampate le stesse identiche specifiche come si trova sull’attuale Droid Turbo. Le specifiche principali riportate sono le seguenti:

  • display da 5.2″ quad HD 1440p da 565 ppi,
  • batteria da 3900 mAh,
  • fotocamera posteriore da 21 megapixel
  • processore Qualcomm Snapdragon da 2.7 Ghz con tecnologia a 64 bit e Quad-core.

Motorola-Moto-Maxx

Non vi è alcuna indicazione sulle tempistiche di commercializzazione e sui paesi in cui il Motorola Moto Maxx verrà distribuito, sembra però scontato che sarà una versione da distribuire al di fuori dagli USA, dopo Verizon ha l’esclusiva per tale device. Speriamo quindi di vederlo presto disponibile anche in Italia, sicuramente è un device degno di nota anche se dovremo verificare il prezzo di vendita di tale smartphone.

  • cocovaia

    Ma è un errore di digitazione o la batteria è da 39001 mAh? Magari! Altrimenti sto smartphone dura un mese con una ricarica! Ahahah

    • Ciao cocovaia,
      ti ringraziamo per la segnalazione, ovviamente c’è stato un errore di battitura o Motorola avrebbe definitivamente risolto l’annosa questione dell’autonomia che affligge il settore :D.
      Certo anche 3.900 mAh non sono pochi, con le dovute ottimizzazioni dovrebbe garantire molto in termini di durata, c’è giusto da capire il peso del display QHD ma si collocherà certamente tra i migliori in quel campo 😉