Guida Android | Come leggere i messaggi ed evitare le spunte blu di WhatsApp

L’arrivo del tanto temuto aggiornamento, per moltissimi utenti, di WhatsApp ha introdotto purtroppo una funzionalità forse tra le più disattese per questioni di privacy, ovvero la doppia spunta blu per la conferma di ricezione e lettura messaggi.

Sebbene la novità funzionale fosse da tempo nell’aria, similmente alle chiamate vocali VoIP, l’impatto non è stato sicuramente dei piacevoli ed per tale motivo che in molti non si sono rassegnati andando alla ricerca di una soluzione su come leggere i messaggi evitando le spunte blu di WhatsApp.

Spunte blu di conferma di lettura WhatsApp:

Prima di procedere è opportuno sapere come le nuove spunte, che hanno modificato e sostituito le precedenti di color verde, rappresentano una modalità difficile da evitare essendo integrata direttamente all’interno della struttura dell’applicazione di messaggistica istantanea. Il meccanismo è infatti strutturato sul medesimo di ricezione ed invio che i server di WhatsApp utilizzavano precedentemente fornendo le spunte verdi, di cui una per il corretto invio e la seconda per l’arrivo sull’account:

segni-spunta-whatsapp

Una situazione ribaltata e mutata in tutti i sensi rispetto l’arrivo della doppia spunta blu di conferma che si lega indissolubilmente allo stato di connessione, il cui sistema consente di verificare la presenza online o meno di un contatto fornendo quindi anche i nuovi dati relativi tempi e consegna dei messaggi:

segni-spunta-whatsapp-2

Tali dettagli sono importanti non solo per comprendere il funzionamento della novità quanto per capire sin dove sia possibile leggere i messaggi rosicchiando del tempo rispetto le attese dell’interlocutore tenendo a mente un dettaglio chiave: qualsiasi soluzione dovrà evitare esclusivamente l’apertura della chat specifica del messaggio ricevuto e non invece l’apertura dall’applicazione che da sola garantisce solo la visibilità del vostro status online e non la conferma di lettura automatica.

Procedura:

Come leggere i messaggi ed evitare le spunte blu di conferma di WhatsApp è un meccanismo che si basa principalmente sull’ingegno di alcuni strumenti presenti in Android, e messi a disposizione anche dall’applicazione, che consentono di sbirciare il contenuto dei messaggi senza fornire informazioni sull’orario nel quale avete visionato quanto scritto.

Le possibilità sono diverse, in rete sono molti i “trucchi” suggeriti con scarsi risultati e ben pochi invece quelli realmente funzionanti. Tra questi ultimi troviamo l’utilizzo della barra delle notifiche, una volta ricevuto un messaggio, infatti, quest ultimo dovrebbe essere parzialmente visibile attraverso l’anteprima del pannello.

Il tutto senza vi consentirà di poter leggere giusto qualche contenuto, specialmente se inviato dalla medesima persona, mentre per letture più approfondite e sicure l’alternativa riguarda l’utilizzo dei widget di WhatsApp che vi mostra un’anteprima dei messaggi arrivati senza però notificare all’interlocutore la conferma di lettura. Altra opzione, molto similare alla prima suggerita, riguarda l’apertura della home delle chat di WhatsApp, dove sono contenute tutte le discussioni aperte con le non lette evidenziate da un font in grassetto con una breve anteprima del messaggio inviato ricordandosi solo di non accedere alla specifica chat da evitare.

Trucchi meno utili riguardano l’utilizzo di versioni backup di WhatsApp con release antecedenti l’aggiornamento, oppure la disattivazione delle connessioni WiFi e dati sia in via manuale che tramite modalità Aereo per la lettura. In quest ultimo caso avrete infatti il tempo necessario per leggere con comodità i messaggi, ma alla prima connessione WhatsApp comunicherà automaticamente la ricezione messaggio con le spunte blu con i dati acquisiti in offline.