Guida Android | Come inviare un SMS coi comandi vocali su Google Now

Gli assistenti vocali, nell’eterna sfida tra OS rivali, rappresentano il futuro dell’utilizzo dei mobile devices che pur potenziando la user experience al contempo stanno intensificando la possibilità di utilizzo coi comandi vocali e Google Now, in modo analogo, sta migliorando il riconoscimento e le proprie funzioni.

Col recente arrivo del riconoscimento multi-lingua e dello sblocco della hotword “Ok Google” disponibile per qualsiasi device, senza permessi di root, in qualsiasi schermata, senza la necessità di dotarsi del Google Now Launcher e persino in lockscreen, il processo ha compiuto un passo ulteriore. Tra le novità degli ultimi giorni, che forse in pochi avranno notato, a spiccare è il potenziamento del riconoscimento dei comandi vocali per l’invio di SMS.

Ok Google su Google Now  attivo in tutte le schermate:

Prima di procedere è opportuno chiarire come l’utilizzo dei comandi vocali per l’invio di SMS sia consigliato per coloro che necessitano di sfruttare la feature con la sicurezza del tipo di messaggio da inviare. Il meccanismo è infatti ottimizzato ma non ancora capace di sistemare in qualsiasi momento, senza l’utilizzo delle mani, il contenuto di testo da inviare ed è quindi perfetto per brevi comunicazioni da effettuare celermente.

Procedura:

Come inviare un SMS coi comandi vocali su Google Now è semplice e non richiede neppure dei comandi specifici, inserendosi all’interno del vasto elenco che vi ricordiamo esser disponibile in un articolo dedicato dove sono elencate tutte le principali funzionalità sfruttabili.

Il primo passo, per sfruttare al meglio il meccanismo, è quello di verificare l’attivazione della hotword “Ok Google” disponibile in qualsiasi schermata e per tutti i modelli attraverso la guida su come attivare OK Google in tutte le schermate. Assicuratisi di questo dettaglio potrete passare all’invio diretto dell’SMS coi comandi vocali che, per prima cosa, richiederà l’attivazione della ricerca vocale col comando “Ok Google” e successivamente l’input funzionale col comando “Invia SMS/ Invia SMS a Persona“.

Nel caso del comando semplice vi verrà chiesto, con comunicazione vocale di Google Now, a quale dei vostri contatti vorrete inviare l’SMS, si tratta di uno step supplementare d’avvio che si allineerà alle fasi da eseguire in caso di comunicazione celere della “Persona“.

In caso di più contatti col medesimo nominativo Google v’indicherà quali, tra i corrispondenti, vorrete scegliere e successivamente, in caso un contatto abbia più numeri nella medesima scheda, a quale tipologia di recapito destinare l’SMS.

Confermati questi elementi basilari Google Now vi chiederà solo successivamente di compilare il testo del messaggio dettando il contenuto ed infine vi chiederà di confermare l’invio con “Invia” oppure annullare il tutto con “Annulla“. Nel caso d’invio il tutto procederà senza ulteriori passaggi qualora abbiate impostata un’app predefinita per gli SMS come Google Hangouts, in caso di multiple ed alternative oltre quella di sistema vi verrà chiesto di scegliere attraverso quale compiere l’azione.

La guida è si conclude quì, per qualsiasi dubbio, domanda o segnalazione, potete fare richiesta direttamente dal Box commenti a fine articolo.