Android-root

Samsung Galaxy Note 4, come attivare i permessi di root

Come di consueto prima ancora che il nuovo phablet Samsung Galaxy Note 4 arrivi sui nostri mercati europei, è già disponibile una procedura per abilitare i permessi di root su tale nuovo dispositivo utilizzando il software CF-Root, vediamo in dettaglio come fare.

Prima di procedere alla guida vera e propria per attivare i permessi di root sul Samsung Galaxy S4, vi ricordiamo che tale procedura va ad invalidare la garanzia del prodotto a causa di knox, pertanto il procedere nell’esecuzione della stessa viene fatto a vostro rischio e pericolo.

Occorrente

Guida Root Galaxy Note 4 con CF-Root

  • per prima cosa installate i driver con kies e attaccate il galaxy al pc, staccatelo una volta riconosciuti,
  • estrarre il file di cfroot in una cartella dove è posizionato anche odin,
  • aprite ODIN PC e killare ogni processo di kies, andate in PDA o AP per le nuove versioni ed inserite il file CF-Auto-Root,
  • verificate che ci siano spuntate le voci Auto-reboot e F- Reset Time,
  • ora provvedete a riavviare il Galaxy Note 4 in download mode utilizzando i tasti VolDown+Home+Power ed avviate la procedura utilizzando il tasto vol su,
  • collegate il device al PC col cavo usb ed una volta riconosciuto avviare la procedura col tasto START,
  • attendete ora la conclusione della procedura.