Android-Lollipop

Nexus 5 e Nexus 7 con Android 5.0 Lollipop, ecco disponibile il Root

Poche ore dopo la diffusione da parte di google del nuovo sistema operativo Android 5.0 Lollipop, Chainfire ha reso disponibile una prima procedura per ottenere i permessi di Root sui dispositivi quali Nexus 5 e Nexus 7.

Il rilascio è avvenuto mediante un fix del SuperSU con il quale è possibile ottenere i permessi di Root sui dispositivi Nexus 5 e Nexus 7 che hanno installata la Developer Preview di Android 5.0 Lollipop (build LPX13D) rilasciata da Google. Il metodo di installazione è semplice e veloce da eseguire, dovrete solo avere i seguenti requisiti:

  • driver fastboot installati sul PC;
  • recovery TWRP;
  • Android 5.0 Lollipop (LPX13D) installato su Nexus 5 o Nexus 7 2013.

Di seguito vediamo la procedura per attivare i permessi di root sui dispositivi Nexus 5 e Nexus 7:

  • scaricate il file relativo al vostro dispositivo. Nexus 5 (link), Nexus 7 2013 (link);
  • scompattare l’archivio ZIP ed averet un file “boot.img“;
  • copiate il file “boot.img” all’interno della cartella che contiene fastboot;
  • eseguite il download del file di SuperSU (link);
  • collegate il device al PC, avviate un terminale e impartite il seguente comando: “fastboot flash boot boot.img“;
  • ora potete scollegare il dispositivo, entrate in recovery TWRP ed installate lo ZIP di SuperSU; provvedete poi a riavviare il dispositivo.

Ora potete godervi i vostri Nexus 5 e Nexus 7 con Android 5.0 Lollipop ed i permessi di Root attivati.