Google permetterà di provare le Applicazioni prima di Acquistarle

Hai mai pensato di voler provare un’applicazione premium prima di doverla acquistare? Spesso ci può capitare di acquistare un’applicazione premium soltanto per provarla, e in caso non ci interessi, chiedere il rimborso. A Google non fanno comodo tutte queste procedure, quindi si sta muovendo in una direzione che favorirà lei e allo stesso tempo anche gli utenti.

Google vorrebbe far in modo da far scaricare all’utente soltanto una minima parte dell’applicazione, facendolo risparmiare sia in tempi di download che in megabyte sul piano dati, dando l’accesso soltanto ad alcune features chiave dell’applicazione. Altre voci invece dicono che Google voglia proporre uno streaming di prova delle applicazioni. Esiste già un azienda che propone una cosa del genere, si chiama App.io, in pratica quest’azienda offre uno streaming delle demo in HTML5 di applicazioni native per iOS o per Android, e Google avrebbe intenzione anch’essa di muoversi in questa direzione. Ovviamente, dato che si parla di applicazioni in streaming, questo servizio non renderà molto bene nei paesi emergenti, dove le connessioni ad internet sono ancora molto lente e poco utilizzate.

Ad ogni modo, Google tra non molto integrerà uno dei precedenti metodi descritti, pensi che questo aiuti a vendere più applicazioni premium a lungo andare? Pensi che sia migliore la scelta delle mini preview in HTML5 oppure il dowload dell’applicazione premium in versione ridotta?

Comunicacelo nel box dei commenti!