come disabilitare gli aggiornamenti automatici su Android

Come disabilitare gli aggiornamenti automatici su Android

In linea di massima, le applicazioni presenti sul Play Store di Google tendono ad aggiornarsi in automatico, al fine di offrire prestazioni migliori. Il problema è che in qualità di utente, a volta può darti fastidio essere interrotto mentre stai facendo qualcosa. Visto che il tuo dispositivo Android tende ad aggiornare in automatico tutte le applicazioni installate, anche senza che tu abbia fatto richiesta per via della funzione impostata di default, non puoi fare a meno di sapere come disabilitare gli aggiornamenti automatici su Android. La procedura è semplice ed intuitiva e consta di tre semplice step. Vediamoli nel dettaglio uno ad uno:

STEP 1: una volta aperta l’applicazione del Play Store, seleziona “Impostazioni

disabilitare gli aggiornamenti automatici su Android

STEP 2: nella sottocategoria “Generali”, seleziona la voce “Aggiornamento automatico app

STEP 3: infine, all’interno dell’apposito riquadro, visualizzerai tre opzioni. 1) Non aggiornare le applicazioni in automatico; 2) aggiorna le applicazioni in automatico in qualunque momento; 3) aggiornamento automatico delle applicazioni mediante wi-fi

STEP 4: al fine di disabilitare gli aggiornamenti automatici su Android, devi selezionare la prima opzione. Di tanto in tanto, però, ti invito a monitorare gli aggiornamenti disponibili per le applicazioni installate sul tuo smartphone o sul tuo tablet e, nel caso, di procedere al download.

STEP 5: per l’aggiornamento manuale, ti basta spostarti nel menù principale del Play Store di Google, selezionare prima il menù laterale e poi premere su “Le mie App”. Sarà qui che ti verrà garantita l’installazione dell’update, ove disponibile.

Conclusioni: ora sai come disabilitare gli aggiornamenti automatici su Android. Tieni però conto che è sempre meglio effettuare gli update quanto prima, onde evitare che a lungo andare trascinino con sé fastidiosi bug.