Samsung Galaxy S5: il resoconto sulle vendite con l’arrivo di Galaxy Note 4 ed iPhone 6

Le vendite del Samsung Galaxy S5, prima ancora del precedessore Galaxy S4, stanno rappresentando per l’azienda coreana l’indice di gradimento degli utenti che, almeno ad oggi, non ha fornito grandi rassicurazioni sui numeri di distribuzione. Proprio dai dati di vendita sono divenuti evidenti i problemi finanziari nei rendimenti Samsung, così da questi stessi l’azienda ha deciso di lanciare una sorta di segnale.

E’ stato infatti reso noto, tramite anche un curioso festeggiamento del traguardo, il raggiungimento di 1 mln di vendite Samsung Galaxy S5 in Germania, premiato con un buono da 500€ consegnato al milionesimo acquirente. Sebbene l’episodio non rappresenti nulla di particolare in via generale invece rapportato alle scelte dell’azienda coreana, solita nel non comunicare facilmente dati e risultati, potrebbe esser letto come un’indizio specifico di una possibile ripresa, favorita magari dai prezzi crollati negli ultimi mesi.

Quel che appare certo è che l’idea di Samsung non è stata casuale, la comunicazione è infatti coincidente proprio con i giorni di lancio dell’iPhone 6 e ricalca gli obiettivi di presentazione del top di gamma coreano sul quale si contava di conseguire il record di 35 mln di vendite, scemato coi primi confronti col Galaxy S4 al lancio ma ad oggi ritenuto non impossibile considerando i circa 125 paesi di vendita, ciò grazie proprio al dato relativo al mercato tedesco. La situazione del Galaxy S5 appare però critica sia a causa dell’arrivo del nuovo device Apple che per l’imminente commercializzazione del Galaxy Note 4, tutto dipenderà dai possibili ed ulteriori cali che potrebbero fornire una seconda giovinezza al top di gamma coreano.