Samsung Galaxy S3: ufficiale il rilascio di Android 4.4.4 KitKat, ma solo in Corea

Il percorso aggiornamenti del Samsung Galaxy S3, uno dei modelli del colosso coreano con maggior longevità insieme allo storico Galaxy S2, è certamente uno degli argomenti più controversi tra utenti ed addetti ai lavori e resterà tale per le ultime novità. Samsung ha infatti ufficializzato il rilascio di Android 4.4.4 KitKat, ma solo per la versione coreano del modello, escludendo la variante internazionale.

La decisione, motivata dal colosso coreano con l’inadeguatezza prestazione offerta dalla scheda tecnica del Samsung Galaxy S3 internazionale, rappresenta un colpo nei confronti degli utenti da tempo in attesa dell’update ed ancor più considerando il sorpasso visionato dal Samsung Galaxy S3 Neo, che diversamente dalla variante coreana vanta solo 500 MB di RAM supplementare. Tali differenze, alla luce dell’impegno di ottimizzazione fornito da Google per i modelli Android One, il cui hardware è certamente paritario se non inferiore, non consentono di poter digerire facilmente la scelta, accompagnata da Samsung con una vera e propria campagna di attacco per tutti i possessori di Galaxy S3 al fine di spingerli, a maggior ragione, ad effettuare il cambio con Samsung Galaxy S5.

Qualora siate possessori di un Samsung Galaxy S3 variante coreana potrete scaricare l’update sia via OTA che Kies, in caso contrario non vi resta che ricorrere alla community di modding, qualora non l’abbiate già fatto, che da tempo ha fornito la release al dispositivo con ottimi risultati.