Meizu MX4 vs Apple iPhone 6 Plus: specifiche tecniche e differenze a confronto

Meizu ha presentato la quarta generazione dello smartphone MX e nell’ultimo articolo lo abbiamo confrontato e visto le differenze con il modello precedente, l’MX3. Oggi lo confronteremo con la versione big dell’iPhone 6 di Apple annunciato questo mese e rilasciato due giorni fa in Italia. Scopriamo tutti i dettagli. La versione Plus dell’iPhone 6 di Apple si scontra con l’MX4 di Meizu a quest’ultimo presenta un hardware più potente come la fotocamera posteriore da 20.7 megapixel.

Display

Lo smartphone di Apple presenta un pannello Retina Full HD con una diagonale da 5.5 pollici, una densità di pixel di 401, con risoluzione di 1920 × 1080 pixel, vetro antisfondamento e rivestimento oleorepellente mentre l’MX4 di Meizu ha un display da 5.36 pollici con 418 pixel per pollice ed una risoluzione di 1920 × 1152 pixel con protezione Corning Gorilla Glass 3. Entrambi dispongono delle tecnologie IPS ed LCD.

Processore e Grafica

Il nuovo smartphone di Meizu è alimentato dal processore octa-core MediaTek MT6595 costituito da quattro core Cortex A17 da 2.2 GHz e quattro core Cortex A7 da 1.7 GHz affiancato dalla scheda grafica PowerVR G6200 MP4 mentre l’iPhone 6 Plus possiede il nuovo chip dual-core Apple A8 con velocità di clock di 1.4 GHz e architettura a 64 bit accompagnato da una GPU PowerVR GX6450 dotata di ben sei core grafici.Meizu-MX4-vs-Apple-iPhone-6-Plus-specifiche-tecniche-e-differenze-a-confronto-3

Memoria RAM e Storage interno

L’MX4 dispone di ben 2 GB di RAM ed è disponibile con una memoria interna da 16/32/64 GB mentre il nuovo iPhone presenta una RAM da 1 GB ed una memoria interna da 16/64/128 GB. Entrambi non dispongono del supporto esterno per l’espansione tramite micro SD.

Peso e Dimensioni

L’iPhone 6 Plus di Apple ha un peso di 172 g e misura 158.1 × 77.8 × 7.1 mm mentre il nuovo MX4 ha delle dimensioni di 144 × 75.2 × 8.9 mm e pesa 147 g.

Connettività

Entrambi i device hanno il supporto alle reti LTE, HSPDA, EDGE, GPRS e GSM e dispongono delle connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.0, USB 2.0, supporto NFC, GPS e Glonass. Lo smartphone di Meizu possiede in più il sistema di posizionamento satellitare Beidou e il sistema satellitare QZSS.

Fotocamere

Il dispositivo di Meizu è costituito da una fotocamera posteriore da 20.7 megapixel con risoluzione di 5248 × 3936 pixel, autofocus, dual flash LED a doppio tono, geo-tagging, touch focus, rilevamento del volto, HDR, Panorama e la possibilità di registrare video a 2160 pixel a 30 fps ed ha una anteriore da 2 megapixel con registrazione di video a 1080 pixel a 30 fps. Al contrario sull’iPhone 6 Plus troviamo una posteriore da 8 megapixel con risoluzione di 3264 × 2448 pixel, stabilizzatore ottico dell’immagine, phase detection, autofocus, dual flash LED a doppio tono, geo-tagging, registrazione simultanea di video ed immagini in HD, rilevamento del volto e del sorriso, HDR e registrazione di video a 1080 pixel a 60 fps e a 720 pixel a 240 fps con stabilizzazione ottica. Davanti troviamo una da 1.1 megapixel con la possibilità di registrare video a 720 pixel a 30 fps.Meizu-MX4-vs-Apple-iPhone-6-Plus-specifiche-tecniche-e-differenze-a-confronto-4

Sistema operativo

L’iPhone 6 Plus di Apple è equipaggiato dal nuovo iOS 8 aggiornabile alla versione 8.0.2 mentre l’MX4 di Meizu ha a bordo Android 4.4.4 KitKat con l’interfaccia utente Flyme 4.0.

Batteria

Il portatile di Meizu presenta una batteria da 3100 mAh non rimovibile mentre il nuovo iPhone 6 ne ha una da 2915 mAh non rimovibile che assicura un’autonomia di 384 ore di stand-by, 24 ore in conversazione e 80 ore in riproduzione musicale.

Prezzi

L’MX4 di Meizu è disponibile su Amazon in colore grigio e nella versione da 32 GB ad un prezzo di € 544,30 con spedizione gratuita mentre l’iPhone 6 Plus può essere acquistato anch’esso su Amazon nella versione da 16 GB e in colore silver ad un prezzo di € 974 + € 2,99 di spedizione.Meizu-MX4-vs-Apple-iPhone-6-Plus-specifiche-tecniche-e-differenze-a-confronto-1Meizu-MX4-vs-Apple-iPhone-6-Plus-specifiche-tecniche-e-differenze-a-confronto-2

Conclusione

Sull’iPhone 6 Plus, troviamo uno schermo leggermente più grande, lo stabilizzatore ottico sulla fotocamera posteriore, uno spessore più sottile, presenta un sensore BSI e un’autofocus continuo durante la registrazione di video, supporta la registrazione di video in slow motion, ha un lettore di impronte digitali e possiede la funzione Serial Shot per catturare più foto in rapida successione. Sull’MX4 di Meizu, invece, troviamo una densità di pixel maggiore, un processore octa-core, entrambe le fotocamere con una risoluzione maggiore, una risoluzione del display più alta, possiede la certificazione resistente agli schizzi d’acqua, è più leggero e più stretto, possiede delle guarnizioni in più per evitare guasti per sbalzi termici, è più corto, è in grado di registrare video in 4K, possiede 1 GB di RAM in più, una batteria con capacità più grande di 185 mAh e le tecnologie Beidou e QZSS.

Tabella Comparativa Specifiche Tecniche

Tipo Smartphone Smartphone
Marca Apple Meizu
Modello iPhone 6 Plus MX4
Display IPS LCD, Retina Full HD, 5.5″, 1920 × 1080 pixel, 401 PPI, vetro antisfondamento, rivestimento oleorepellente IPS LCD, 5.36″, 1920 × 1152 pixel, 418 PPI, Corning Gorilla Glass 3
Processore dual-core Apple A8 (64 bit) da 1.4 GHz octa-core MediaTek MT6595 (quattro core Cortex A17 da 2.2 GHz + quattro core Cortex A7 da 1.7 GHz)
Scheda Grafica PowerVR SGX6650 PowerVR G6200MP4
RAM 1 GB 2 GB
Memoria Interna 16/64/128 GB 16/32/64 GB
Slot SD NO NO
Peso 172 g 147 g
Dimensioni 158.1 × 77.8 × 7.1 mm 144 × 75.2 × 8.9 mm
Altoparlanti SI SI
Uscita jack 3.5 mm SI SI
LTE 700/850/900/1800/1900/2100/2600 1800/2600
HSDPA 850/900/1700/1900/2100 850/2100
EDGE SI SI
GPRS SI SI
GSM 850/900/1800/1900 850/900/1800/1900
NFC SI SI
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band 802.11 a/b/g/n/ac dual band
Bluetooth 4.0 4.0
USB 2.0 2.0
Infrared NO NO
Fotocamera post. iSight da 8 megapixel, 3264 × 2448 pixel, stabilizzatore ottico dell’immagine, autofocus, dual flash LED a doppio tono, geo-tagging, registrazione simultanea di video ed immagini in HD, touch focus, rilevamento del volto e del sorriso, Panorama, HDR, registrazione di video a 1080 pixel a 60 fps/720 pixel a 240 fps 20.7 megapixel, risoluzione di 5248 × 3936 pixel, autofocus, dual flash LED a doppio tono, geo-tagging, touch focus, rilevamento del volto, HDR, Panorama, registrazione di video a 2160 pixel a 30 fps
Fotocamera ant. 1.2 megapixel, registrazione di video a 720 pixel a 30 fps, HDR 2 megapixel, registrazione di video a 1080 pixel a 30 fps
Sensori accelerometro, giroscopio, di prossimità, compasso, barometro accelerometro, giroscopio, di prossimità, compasso
GPS SI SI (Beidou, QZSS)
Glonass SI SI
Batteria 2915 mAh non rimovibile

Stand-by: 384 ore

Conversazione: 24 ore

Riproduzione musicale: 82 ore

3100 mAh non rimovibile
Sistema Operativo iOS 8 Android 4.4.4 KitKat con Flyme 4.0
Colori Silver Grigio
Prezzo Amazon: € 974 + € 2,99 di spedizione/16 GB Amazon: € 544,30/32 GB
Altro sensore di impronte digitali Touch ID, Apple Pay resistente agli schizzi d’acqua
Voto 8/10 9/10

via, via

  • Massu4

    Le foto sono del Meizu MX3

    • Alessio

      Si grazie dell’accorgimento. Piccolo errore 🙂

  • Lorenzo Bianchi

    segnalo anche che il prezzo del Meizu MX4 è parecchio più basso di quello indicato…infatti sul sito meizu italia (rivenditore autorizzato per l’Italia) la versione grey 32 gb costa euro 379,00 iva inclusa, garanzia italiana e senza aggiunta di alcuna spesa doganale

    • Andrea Raucci

      rispondo che può essere ancora più basso ho comprato la versione 16gb grigia su aliexpress a 285 euro con spese di spedizione incluse e tasse doganali da non pagare visto che viene spedito dalla germania, a quel prezzo su amazon non è plausibile comprarlo

      • Lorenzo Bianchi

        bel colpo,,,,io l’ho preso dal reseller italiano per la garanzia e assistenza e soprattutto per la fattura visto che ne scarico il costo…cmq 285 è un ottimo prezzo anche se per il 16 gb

        • Andrea Raucci

          ci ho risparmiato un 55 euro, un po a discapito della garanzia che è di 1 solo anno, che su un dispositivo di poco più di 300 euro sono soldini…

          • Lorenzo Bianchi

            si secondo me è cmq una buona scelta…io risparmio indirettamente scaricando il costo dalla partita iva ecco perchè ho deciso di prenderlo tramite il italiano

          • Andrea Raucci

            ottimo alla fine risparmi più o meno i miei stessi soldi … comunque sia questi dispositivi se funzionano male si vede sin dal primo secondo mese, la mia ragazza ha avuto una brutta esperienza col nexus 5 poco dopo averlo comprato sostituendolo tutto apposto… poi secondo me hanno puntato tantissimo sulla qualità la casa meizu

          • Lorenzo Bianchi

            lo attendo entro un paio di giorni e sulla qualità…spero anche io!!!
            sino a marzo avevo avuto uno xiaomi red rice (prima serie) e pur essendo un entry level di xiaomi…la qualità era ottima…si vede la differenza tra i produttori cinesi ormai affermati (xiaomi, meizu, oppo, ecc.) e le anonime (avevo anche avuto un quadcore cinese clone dell’S4 ma…niente di che….)

          • Andrea Raucci

            xiaomi era un altra buona scelta a parer mio il MI4 è un altro ottimo dispotivo, mentre il OnePlus One lo stavo per acquistare ma mi hanno deluso parecchio i tempi di attesa e l’ideologia di marketing dell’azienda.
            l’hanno presentato a fine marzo ho ricevuto l’invito a fine agosto ed ero uno fra i primi in lista ma ho lasciato perdere lo snapdragon 801 è stato sostituito dal 805 e mediatek MT6595 a fatto questi processori che sono ottimi perché potenti ma allo stesso tempo intelligenti con questa tecnologia big.LITTLE che utilizza 4 o 8 core

          • Lorenzo Bianchi

            sono d’accordo. infatti one plus one aveva attirato anche me ma come a te non piaceva la politica poi ho anche letto alcuni commenti negativi specie sull’audio e allora ho pensato,,..chi me lo fa fare. stavo per prendere xiaomi mi3 o mi4 (anche se l’estetica di quest’ultimo in realtà non mi piace) ma poi il reseller aveva problemi di reperibilità e,…sono stato folgorato dal meizu!!!

  • John

    C’è un grave errore nella recensione… Anche Meizu Mx4 supporta slow motion!! Precisamente 720p a 120fps.