Facebook Messenger

Come modificare le foto su Facebook Messenger | Guida

La separazione tra Facebook e Facebook Messenger, avallata allo scopo d’incrementare l’utilizzo di quest’ultima, ha ovviamente favorito lo sviluppo dell’app di messaggistica istantanea del noto social che negli ultimi aggiornamenti ha puntato su nuove funzionalità come la possibilità di modificare le foto direttamente tramite un’editor interno.

Sebbene si tratti di una feature limitata, non offre infatti le medesime opzioni di modifica garantite da qualsiasi editor dedicato come nel caso della stessa Instagram che fa parte dell’asset societario, il proprio utilizzo potrebbe risultare utile viste le essenzialità garantite. Nonostante l’intuitività, specialmente per i principianti, potrebbe risultare utile sapere come modificare le foto su Facebook Messenger, scoprendo sino a che punto è possibile sfruttare la personalizzazione offerta.

Come modificare le foto su Facebook Messenger

Prima di procedere è opportuno chiarire come l’utilizzo dell’editor interno di Facebook Messenger non richieda particolari requisiti del dispositivo, oppure applicativi integrativi, risultando agevole su qualsiasi smartphone. Le opzioni di modifica alle foto riguardano l’aggiunta di un testo oppure la colorazione a matita potendo visionare in anteprima gli effetti applicati, questi ultimi annullabili su steps graduali avendo sempre a disposizione tutti i livelli applicati.

L’operazione di modifica è possibile attraverso l’utilizzo di una qualsiasi schermata di conversazione attraverso la quale accedere all’area apposita di gestione, procedendo poi tramite alcuni semplici step:

  • Il primo passo è infatti quello di tappare, nella barra inferiore, sull’apposita icona a forma d’immagine che da prassi vi consentirà la visualizzazione sottostante della Galleria dove pote selezionare le foto da inviare al contatto;
  • Una volta scelta l’immagine, su quest’ultima, compariranno due icone rispettivamente per l’editor immagini e l’invio;
  • Successivamente visualizzerete un campo d’azione diviso in due schermate, con l’immagine non più miniaturizzata, per poter applicare le modifiche desiderate. Sulla prima potrai scrivere a mano con colori variabili da selezionare della barra cromatica posta sul lato destro, il tutto semplicemente apponendo su display dei brevi tocchi, mentre sulla seconda schermata potrai aggiungere dei testi;
  • Man mano che la modifica prosegue, noterai verso il fondo immagine un’icona circolare per eliminare progressivamente i vari livelli di effetti, qualora una modifica applicata non fosse di tuo gradimento, lasciandovi poi la scelta se annullare tutto oppure inviare il risultato al contatto tramite le rispettive icone a fondo schermata.

Conclusioni

Sulla base di quanto appena visto, è semplice dedurre come lo strumento di modifica delle foto messo a disposizione dal gigante dei social network si riveli particolarmente utile per editare rapidamente un’immagine, includendo informazioni utili o evidenziando un particolare elemento presente nella foto che si vuol mostrare al proprio interlocutore, senza imbattersi in procedure lente e macchinose.