SchetchBook Mobile Express applicazioni Android per dipingere

Applicazioni Android per dipingere: le migliori per dar sfogo alla tua arte

Se dovessimo indicare i tre settori attinenti al mobile che hanno registrato maggiori progressi, sul podio salirebbe di diritto quello della pittura digitale. E i fan del robottino verde lo sanno benissimo, visto che sul Play Store vi sono una miriade di applicazioni Android per dipingere utilizzando il dito o il pennino sullo schermo touchscreen dello smartphone o del tablet di turno.

In questo post ti segnalo le migliori risorse per dare libero sfogo alla tua arte.

SchetchBook Mobile Express: apriamo l’elenco con un interessante editor di immagini, la cui mission di fondo consiste nel metterti a disposizione un’ampia gamma di modalità di disegno, di font e di tool di photo editing. Forse, di tutte i software di pittura digitale che segnaliamo in questo articolo, quello rilasciato da Autodesk è quello più indicato ai professionisti, per via di un’interfaccia complessa. Numerose funzioni risultano accessibili sotto il tasto “+”.

Schetch Guru – Handy Schetch Pad applicazioni Android per dipingere

Schetch Guru – Handy Schetch Pad: se rientri nella categoria degli amanti dei ritratti e delle caricature, a Doodle Joy Studio va dato il merito di aver sviluppato una delle migliori applicazioni Android per dipingere, in quanto semplice da utilizzare grazie ad un’interfaccia utente estremamente user-friendly, dove tutte le opzioni sono facilmente accessibili. Splendidi i pennelli dinamici con cui è possibile disegnare le linee sulla base dei movimenti delle dita sul display dello smartphone o del tablet.

Fresco Paint Lite applicazioni Android per dipingere

Fresco Paint Lite: senza ombra di dubbio l’applicazione ideale per dar sfogo alla propria vena creativa su smartphone e su tablet, grazie al massimo supporto di filtri e di livelli. Nella versione a pagamento, il numero di funzioni è ampiamente maggiore.

Infinite Painter Free applicazioni Android per dipingere

Infinite Painter Free: chiudiamo la lista delle migliori applicazioni Android per dipingere, citando il software di pittura digitale messo a punto da Sean Brakefield. Come la stragrande maggioranza delle risorse appartenenti alla categoria “produttività”, la presenza di un’interfaccia utente altamente intuitiva ti aiuterà nel lavoro: i tasti sono tutti accessibili in orizzontale sulla striscia situata in basso, proprio per agevolarti nella scelta del pennello e del colore di turno. Splendidi gli effetti di trasparenza e di distorsione. Ottimo lo zoom, per evidenziare i dettagli della foto. Chi volesse qualcosa di più professionale, può fare affidamento sulla versione a pagamento di Infinite Painter che tra le altre cose è sprovvista di banner pubblicitari. La versione gratuita, comunque, basta e avanza per i semplici appassionati.

Cos’hanno in comune queste valide applicazioni Android per dipingere? Sono tutte semplici da utilizzare, a prescindere dal livello di esperienza nella grafica, riescono a farti sbizzarrire con la fantasia e, soprattutto, sono disponibili sul Play Store a costo zero. Perciò, scaricale sul tuo smartphone o sul tuo tablet ed inizia a disegnare.