WhatsApp Spammer: sul Google Play Store sbarca il servizio per lo spam istantaneo

Uno dei timori della maggior parte degli utenti che utilizzano costantemente WhatsApp è sicuramente quello di essere vittime di spam, un fenomeno che oramai nelle sue e varie forme ha completamente catalizzato una buona fetta del segmento marketing infastidendo non poco gli utenti con pochissimi risultati pratici, attualmente assente dal circuito del noto servizio di messaggistica istantanea ma che in alcuni paesi asiatici avrebbe già preso piede e potrebbe farlo ben presto con servizi come WhatsApp Spammer.

L’applicazione in questione non rappresenta un servizio di spam professionale, nonostante qualcuno potrebbe pensare di sfruttarne le potenzialità per tali scopi,  ma si propone come una soluzione per fare spam, anche in modo spiritoso tra amici, impostando un messaggio da ripetere in modo costante nel tempo a contatti, che potrete selezionare appositamente dal vostro elenco, oppure a gruppi di conversazione tramite l’apposita e semplice interfaccia che cela l’indispensabile per poter sfruttare WhatsApp Spammer al meglio.

WhatsApp Spammer  è disponibile gratuitamente all’interno del Google Play Store ma rende le proprie funzioni disponibili soltanto per i dispositivi che hanno abilitato i permessi di root, requisito fondamentale per poter effettuare spam su WhatsApp. Se il vostro dispositivo è abilitato e volete testarne l’efficacia, vi rimandiamo al link di download: