HTC Desire 510 vs LG Nexus 5: specifiche tecniche e prezzi a confronto

Oggi confronteremo le specifiche tecniche di due smartphone: il Nexus 5 di LG e il Desire 510 di HTC. Il Nexus 5 è stato prodotto in collaborazione con LG ed è stato annunciato ad Ottobre 2013 e rilasciato sul mercato il mese successivo mentre il Desire 510 e HTC è un nuovo smartphone della società annunciato questo mese e sarà rilasciato probabilmente il mese che è alle porte. Ma passiamo ai dettagli.

Il nuovo Desire 510 di HTC si fronteggia con l’attuale top di gamma di Google, il Nexus 5. L’appena arrivato in casa HTC, monta il primo processore quad-core a 64 bit di Qualcomm che sicuramente garantirà ottime prestazioni.

Display

Il Desire 510 di HTC presenta un display capacitivo multitouch con un diametro di 4.7 pollici, una risoluzione di 854 × 480 pixel ed una densità di pixel di 208 mentre il Nexus 5 di LG ne ha uno multitouch da 4.95 pollici in FullHD, risoluzione di 1920 × 1080 pixel, una densità di pixel di 445 PPI, una tecnologia True HD IPS+ ed una protezione Corning Gorilla Glass 3.

Processore e Grafica

Il Desire 510 di HTC è equipaggiato dal nuovo processore quad-core Snapdragon 410 a 64 bit basato su architettura Cortex A53 con una velocità di clock da 1.2 GHz ed è accompagnato da una GPU Adreno 306 mentre il Nexus 5 di LG è alimentato dal processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 con architettura Krait 400 ed una velocità di clock da 2.3 GHz. Il chip è affiancato dalla GPU Adreno 330.

Memoria RAM e Storage interno

Il Desire 510 possiede una memoria RAM da 1 GB con 8 GB di memoria interna espandibile con micro SD fino a 128 GB mentre il Nexus 5 ha 2 GB di RAM ed è disponibile nelle varianti da 16 e 32 GB di memoria interna non espandibile.

HTC-Desire-510-vs-LG-Nexus-5-specifiche-tecniche-e-prezzi-a-confronto-2

Peso e Dimensioni

Il Nexus 5 pesa 130 g ed ha delle dimensioni di 137.9 × 69.2 × 8.6 mm mentre il nuovo smartphone di HTC pesa 158 g ed ha delle dimensioni di 139.9 × 69.8 × 10 mm.

Connettività

Entrambi gli smartphone supportano le reti LTE, HSPDA, EDGE, GPRS e GSM e dispongono di un Bluetooth 4.0, una porta micro USB 2.0, un supporto NFC, il Wi-Fi 802.11, il GPS e il Glonass.

Fotocamere

Il Nexus 5 ha una fotocamera posteriore da 8 megapixel con risoluzione di 3264 × 2448 pixel ed inoltre ha l’autofocus, lo stabilizzatore ottico dell’immagine, il flash LED, il geo-tagging, il touch focus, il rilevamento del volto, la photo sphere, la modalità HDR e il dual recording. E’ in grado di registrare video in FullHD a 1080 pixel a 30fps con la stabilizzazione ottica. Quella anteriore presenta una risoluzione da 1.3 megapixel. Il Desire 510 ha una fotocamera posteriore da 5 megapixel con risoluzione di 2592 × 1944 pixel, geo-tagging ed è in grado di registrare video in FullHD a 1080 pixel. Quella anteriore è con risoluzione VGA.

Batteria

Il Nexus 5 ha una batteria da 2300 mAh non rimovibile che è in grado di assicurare un‘autonomia di 300 ore in stand-by e 17 ore in conversazione mentre il Desire 510 ne ha una da 2100 mAh che assicura una autonomia di 646 ore in stand-by e 17 ore in conversazione.

Sistema operativo

Il Nexus 5 di LG è equipaggiato dalla versione 4.4.4 KitKat di Android mentre il Desire 510 di HTC è equipaggiato dalla versione 4.4.2 KitKat ma presenta l’interfaccia utente HTC Sense 5.5, creata dalla stessa azienda.

Prezzo

Il Nexus 5 può essere acquistato su Amazon ad un prezzo di € 319,90 con uno sconto del 9% ed un risparmio di € 30 in colore Nero e con garanzia Italia mentre il Desire 510 di HTC sarà reso disponibile in diverse varianti di colore tra cui bianco, nero, grigio e blu ad un prezzo ancora sconosciuto. Vi lascio il link della pagina di ricerca del sito Amazon così da tenerlo sott’occhio quando approderà sul mercato italiano.

HTC-Desire-510-vs-LG-Nexus-5-specifiche-tecniche-e-prezzi-a-confronto-3Conclusioni

Il Nexus 5 di LG offre un hardware da smartphone di punta poiché monta uno degli ultimi processori sviluppati da Qualcomm. L’unico contro che c’è in questo device, è la mancanza di uno slot di espansione per micro SD ma questo viene compensato dal fatto che riceve per primo gli ultimi aggiornamenti del famoso sistema operativo di Big G. Il nuovissimo dispositivo di HTC, il Desire 510, è il primo smartphone ad essere equipaggiato da un SoC quad-core a 64 bit e quindi avrà una maggiore potenza di elaborazione dei dati che permetterà di svolgere qualsiasi funzione con molta fluidità. Purtroppo, a parte il chip, offre un hardware di fascia media che non può competere con il portatile di Big G.

Tabella Comparativa Specifiche Tecniche

Tipo Smartphone Smartphone
Marca Google HTC
Modello Nexus 5 Desire 510
Display True HD IPS+, 4.95″, 445 PPI, 1920 × 1080 pixel, Corning Gorilla Glass 3 4.7”, 854 × 480 pixel, 208 PPI
Processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2.3 GHz quad-core Qualcomm Snapdragon 410 da 1.2 GHz (64 bit)
Scheda Grafica Adreno 330 Adreno 306
RAM 2 GB 1 GB
Memoria Interna 16/32 GB 8 GB
Slot SD NO SI, con micro SD fino a 128 GB
Peso 130 g 158 g
Dimensioni 137.9 × 69.2 × 8.6 mm 139.9 × 69.8 × 10 mm
Altoparlanti SI SI
Uscita jack SI SI
LTE 800/850/1800/2100/2600 800/900/2100
HSDPA 850/900/1700/1900/2100 850/900/2100
EDGE SI SI
GPRS SI SI
GSM 850/900/1800/1900 850/900/1800/1900
NFC SI SI
Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band 802.11 b/g/n
Bluetooth 4.0 4.0
USB micro 2.0 micro 2.0
Infrared NO NO
Fotocamera post. 8 megapixel, 3264 × 2448 pixel, autofocus, stabilizzatore ottico dell’immagine, flash LED, geo-tagging, touch focus, rilevamento del volto, photo sphere, HDR, dual recording, registrazione di video a 1080 pixel 5 megapixel, 2592 × 1944 pixel, geo-tagging, registrazione di video a 1080 pixel
Fotocamera ant. 1.3 megapixel VGA
Sensori prossimità, giroscopio, compasso, accelerometro, barometro accelerometro, prossimità
GPS SI SI
Glonass SI SI
Batteria 2300 mAh

non rimovibile

Stand-by: 300 ore

Conversazione: 17 ore

2100 mAh

Stand-by: 646 ore

Conversazione: 17 ore

 

Sistema Operativo Android 4.4.4 KitKat Android 4.4.2 KitKat con HTC Sense 5.5
Colori Nero, Bianco, Rosso Bianco, Nero, Grigio, Blu
Prezzo € 319,90
Voto 8/10 6/10
  • Raffaele Birkhoff

    Ma che confronto è ??? Boh
    Come paragonare una fiat 500 a una Bugatti. Ha senso? No!

    • Alessio

      E’ un confronto giusto perché il Desire 510 di HTC monta un processore a 64 bit che offre il doppio delle prestazioni rispetto ad uno da 32 bit

      • Piereligio Di Sante

        Purtroppo non è così. Seh, il doppio.. Assolutamente no. Su PC riesce ad offrire circa il 25% in più di prestazioni, ho fatto un geekbench a 32 bit e un altro a 64 per verificare, sul mio PC fisso.
        Inoltre questi saranno i primi 64 bit, di conseguenza si può stimare un aumento del 10% rispetto ai 32.

        • Alessio

          Io ho fatto un’ipotesi perché dovrebbe essere così però, come detto in precedenza, bisogna effettuare alcuni test sul device e questo si potrà sapere solo quando uscirà

          • Piereligio Di Sante

            Il 64 bit nemmeno teoricamente porta il doppio delle performance. Raddoppia la larghezza di banda, ma non il numero di core, ad esempio.. Non porta mai al raddoppio delle performance, mai l’ha fatto e mai lo farà. Se porta il 50% delle performance in più, già è un mezzo miracolo.

          • Alessio

            Si ho capito cosa vuoi dire tu però bisogna aspettare l’uscita dello smartphone per vedere le reali prestazioni

          • Piereligio Di Sante

            Ho letto qualche giorno fa a riguardo.
            http://nr.news-republic. com/Web/ArticleWeb.aspx?regionid=6&articleid=27982840
            http://nr.news-republic. com/Web/ArticleWeb.aspx?regionid=6&articleid=28081600

  • Piereligio Di Sante

    Che senso ha paragonare un dispositivo con un altro che nemmeno è uscito? Bastava dire le specifiche dell’htc, il confronto è inutile.

    • Alessio

      Il confronto è utile per scegliere quale smartphone comprare, anche se il Desire 510 ancora non esce.

      • Piereligio Di Sante

        Appunto perché ancora non é uscito é inutile. Cioè non è attendibile

        • Alessio

          Ma le specifiche tecniche sono attendibili e le prestazioni che sono ancora ignote. Sarà utile in futuro quando uscirà

          • Piereligio Di Sante

            Le specifiche tecniche non sono fonte attendibile per decretare la qualità di uno smartphone. Se no gli octacore mediatek sarebbero più potenti degli snapdragon 800, per dirne una.

          • Alessio

            Ma io non ho detto che le specifiche tecniche decretano la qualità di uno smartphone, è una cosa che stai dicendo tu. Sono tanti i fattori che costituiscono un dispositivo

          • Piereligio Di Sante

            Era per farti capire che intendevo dire che cosa volevo dire per “specifiche non attendibili”.
            Il punto è che confrontare le specifiche è una cosa priva di senso. Ha senso confrontare le qualità di uno smartphone e di un altro, non le specifiche (soprattutto per prodotti tanto diversi). Insomma. Le specifiche dell’htc potevano metterle da sole!

  • è un semplice confronto tra uno dei migliori prodotti del 2014 con un buon prodotto in uscita…