FitBit Flex | Recensione e scheda tecnica

 Dimensioni | Hardware | Autonomia |  Funzionalità | Considerazioni | Video Review

Il FitBit Flex è un wearable sviluppato da FitBit, azienda specializzata nella produzione di dispositivi dedicati al fitness ed al monitoraggio della salute, con lo scopo di poter fornire agli utenti un prodotto dal design sportivo, ma al contempo minimale, capace di adattarsi in qualsiasi contesto grazie a proprietà come la flessibilità, la resistenza all’acqua e la longevità di carica unite a proprietà tipiche, ed ottimizzate, per i vari settori di monitoraggio della salute.

Il FitBit Flex rappresenta una delle migliori soluzioni nell’ambito dei fitness activity tracker per tracciare il proprio andamento sportivo con un buon compromesso sul rapporto qualità-prezzo, privo di vincoli da specifiche piattaforme OS o da dispositivi interfacciandosi con qualsiasi tipologia di device equipaggiato con l’apposita applicazione di FitBit, pur non essendo un modello con funzionalità stand-alone.

Tutte le offerte relative al FitBit Flex su Amazon: Clicca qui!

Di seguito la  SCHEDA TECNICA  completa del FitBit Flex:

Modello e dimensioni

Marca FitBit
Modello Flex
Dimensioni 14 x 10 x 200 mm

fitbitflex-dimension

Hardware

Processore
CPU ARM
Velocità di clock 800 MHz
GPU
RAM 0 MB
Storage interno
Espansione Memoria
Sensori Accelerometro
Batteria Polimeri di Litio – Non rimovibile
Stand-by 120 h

Connettività

Connettività Bluetooth 4.0
Connessioni

Gps
Porte USB

Features

Esclusive tecniche Certificazione IP67
Esclusive software Contapassi, Modalità Sonno

O.S. ed Interfaccia

O.S.
Interfaccia

La nostra recensione FitBit Flex con rating finale, basato sull’analisi al dettaglio delle vari componenti partecipative alla definizione del dispositivo, è di quindi 9.3 punti: il Flex rappresenta una piacevole conferma nel settore da parte dell’azienda che ha saputo realizzare un bracciale interessante ed altamente flessibile, sia nell’utilizzo che nei materiali, risultando perfetto per un uso quotidiano costante e quasi inavvertito al polso. Diversamente da altri wearable l’intero sistema viene gestito dall’applicazione dedicata di FitBit lasciando il bracciale, intercambiabile nei colori, al polso dell’utente che non deve preoccuparsi della tenuta, problema tipico quando viene inserito un display in questo caso assente, affidando il controllo a dei semplici LED, il tutto per una delle migliori soluzioni per gli sportivi attenti ai dati ma che non vogliono preoccuparsi troppo di cosa indossino al polso.


NOTA INFORMATIVA:

Le recensioni video sono attinte da materiali pubblicamente presenti su YouTube, scegliendo le migliori per esposizione e qualità illustrativa al fine di garantire la migliore visione possibile dei dispositivi, la redazione di Android.Caotic non si assume responsabilità per eventuali difetti cronici o difformità tra esperienza di utilizzo reale e descrizioni video.

PANORAMICA RECENSIONE
Design
9.5
Egonomia
10
Software
9
Interfaccia
9
Esclusive
8.5
Autonomia
10