Come usare Facebook Messenger senza installare l’app [Guida]

La separazione tra Facebook e Facebook Messenger, resa ufficiale dal colosso social per diversificare le piattaforme lato mobile, ha dato celermente vita a nuovi modi di utilizzo dell’instant messaging portando molti utenti a chiedersi come evitare d’installare la nuova app senza perdere tutti i vantaggi tipici del social network.

Come usare Facebook Messenger senza installare l’app ufficiale è possibile, risparmiando importanti risorse di calcolo e batteria specialmente sugli smartphone meno performanti, sfruttando alcuni piccoli trucchi Facebook presenti nell’interazione tra piattaforma di messaggistica e social.

Chat e social network, un peso da poter aggirare:

E’ chiaro come l’intenzione di Facebook sia quella di diversificare l’utilizzo di social network e messaggistica, incrementando l’uso della seconda con la nuova app prossima ad offrire sempre più funzioni per attrarre gli utenti. Come usare Facebook Messenger senza installare l’app è possibile, tenendo conto di come i trucchi non offrano chiaramente la medesima comodità dell’app ufficiale, offrendovi maggior spazio di storage e maggiori risorse di calcolo risparmiate sulla RAM del vostro smartphone.

Guida su come usare Facebook Messenger:

Le soluzioni attualmente funzionanti, poco complesse da sfruttare e decisamente utili rispetto il tempo di attuazione sono esclusivamente due differenziandosi per l’abolizione dell’app a priori oppure con la presenza della stessa – seppur bloccata – per aggirare i controlli del social.

Accesso da browser:

Come noto ai più l’evoluzione di molti browser sta spingendo per il loro utilizzo venendo persino preferiti alle app native, questo è anche il caso di Facebook Messenger potendo evitare del tutto d’installare l’app con Chrome e Mozilla.

Accedete da mobile browser a Facebook, potete sia collegarvi direttamente alla seguente directory https://m.facebook.com/messages/ che accedere nativamente al social e poi dalla barra recarvi alla sezione Messaggi.

Non vi resterà che sfruttare le impostazioni browser per creare un collegamento in Home della pagina di Facebook Messenger per accedervi velocemente, da Chrome vi basterà cliccare su “Aggiungi a schermata Home” e ri-titolare l’icona ottenendo anche le notifiche – potrete persino disinstallare Facebook con lo stesso processo – mentre per quanto riguarda Mozilla vi rimandiamo alla guida specifica.

Accesso dall’app Facebook:

Nel caso vogliate sfruttare la messaggistica in modo comodo e pratico direttamente dall’app nativa di Facebook, vi consigliamo allora d’installare sia Facebook Messenger che Titanium Backup Root (versione Premium a pagamento) per by-passare l’uso della piattaforma di messaggistica.

Una volta connessi all’app d’instant messaging, sfruttando lo stesso account usato su Facebook, accedete a Titanium scorrendo alla scheda “Backup/Ripristino” nella quale troverete un elenco di servizi ed app al cui interno non mancherà certamente Messenger.

Accedete alla scheda app e cliccate su “Congela”, lo stato d’ibernazione – accessibile solo dalla versione premium – vi permetterà di poter accedere alla messaggistica direttamente dall’app di Facebook bloccando il collegamento a Facebook Messenger, sostituito così dal sistema classico in una sola app ed il tutto senza che l’app d’instant messagging sia attiva per consumare risorse RAM.

Conclusioni:

L’accesso ai trucchi su come usare Facebook Messenger senza installare l’app rappresenta un’utilità imperdibile, spesso persino una necessità su certi smartphone di fascia entry-level, capace di farvi risparmiare spazio e risorse senza rinunciare a nessuna delle features di quello che resta chiaramente il miglior social network e la migliore chat del panorama mobile.