connessione-mobile-smartphone

Velocità reti mobile Italia, la media è 6.7 Mbps, TIM la migliore

L’Autorità per le Garanzia sulle Comunicazioni, (AGCOM), ha concluso uno studio approfondito sulla velocità delle reti mobile in Italia, verificando l’effettivo utilizzo delle reti dei principali operatori che sono  disponibili in Italia. Dallo studio emerge che la velocità media è di 6.7 Mbps, mentre il migliore operatore risulta essere TIM.

Lo studio mette in evidenza sia i fattori critici che positivi, partiamo dai primi, la velocità media registrata è davvero bassa, sopratutto se pensiamo che la velocità massima enunciata dagli operatori per le loro reti 3G HSPA+ è di 42.2 Mbps.

In contrapposizione a questo dato, la copertura sul territorio nazionale è davvero buona, e questo vale per tutti e quattro gli operatori che sono presenti nel nostro paese. Lo studio fa un breve cenno anche alle reti LTE 4G, anche se i risultati al momento sono lungi dall’essere positivi, facendo registrare una velocità media di 6.7 Mbps in download e in upload pari a 1.7 Mbps. Lo studio però verrà aggiornato in maniera più approfondita, per quanto riguarda la tecnologia LTE nel 2015.

AGCOM-velocità-reti

 

AGCOM-velocità-reti

Passando al confronto tra gli operatori, Roma e Milano sono le città con maggiore velocità di utilizzo delle reti, mentre TIM è quella che registrare la velocità più alta, pari a 8.4 Mbps, seguita da Vodafone a 7.4 Mbps, poi troviamo H3G a 5.9 Mbps ed infine Wind con una media di 5.1 Mbps. In upload non cambia la posizione dei contendenti, con Tim e Vodafone al primo posto con 1.9 Mbps, H3G a 1.5 Mbps e Wind a 1.3 Mbps.