Smartphone cinesi: da semplici cloni a concrete alternative al centro del mercato

Con le ultimi presentazioni, l’attuale mercato smartphone 2014, che comprende i top di gamma quanto anche i dispositivi di media fascia e gli entry-level, è oramai definito svelando alcune tendenze che pare stiano modificando l’assetto, e gli equilibri, ed a distinguersi in questo momento sono gli smartphone cinesi, da sempre legati all’immaginario comune dei cloni, ma che in realtà vantano una serie di marchi emergenti capaci di dire la propria senza necessità di emulazioni.

E’ ad esempio il caso di OnePlus, azienda prossima ad Oppo, altro brand emergente che si sta imponendo in Europa, oppure aziende storiche come Huawei, collocatasi come terzo produttori mondiale di dispositivi, oppure delle sorprendenti ZTE e Xiaomi, quest’ultima neppure troppo vantando nel propri organico elementi come Hugo Barra, tutte capaci offrire smartphone dotati di elevata qualità ma dai prezzi contenuti. Appare chiaro quindi come il mercato si stia sempre più orientando anche verso i prodotti cinesi, non più soltanto puri cloni dai costi contenuti ma veri e propri prodotti capaci di vantare un design e dei concetti di sviluppo propri, facendo sorgere la necessità d’individuare store affidabili presso cui poter compiere i propri acquisti, come nel caso di Lenteen.

All’interno delle opportunità in rete e degli e-commerce dove poter finalizzare l’acquisto di smartphone cinesi, Lenteen sembra imporsi positivamente, tra vari brand, per affidabilità ed assistenza, aspetto testimoniato da molti feedback online, proponendo un’ampia gamma di smartphone e tablet, alcuni persino esclusivi come il recente OnePlus One, oltre a marchi noti come lo Xiaomi Mi3 e l’Huawei Ascend P7, oppure dispositivi emergenti come l‘iOcean X8 e lo ZOPO Zp998.

lenteenstore

Tra i modelli presenti, e sicuramente interessanti per il mercato attuale anche a livello europeo, spiccano i seguenti, che vi consigliamo come alternative valide ai soliti nomi noti:

  • Xiaomi RedMi
  • Huawei Honor 6
  • ZTE Nubia X6
  • Oppo Find 7
  • Lenovo S850

Lo store, che vanta anche imitazioni proprie offrendo quindi una vasta opportunità di scelta, per chi volesse anche tentare l’acquisto di discreti cloni, si distingue dagli altri per le modalità d’acquisto, tra le quali spicca anche PayPal con meccanismo di garanzia, e spedizione, tra i servizi messi a disposizione non mancano DHL, FeedEx ed UPS, inoltre, elemento molto interessante, offre una garanzia sui dazi doganali che provvede, in caso di richiesta, al rimborso della differenza, classificandosi come uno degli store da considerare e valutare nel caso di acquisto di smartphone cinesi.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo allo store ufficiale, dove poter visionare le varie occasioni proposte e magari trovare il dispositivo cinese più adatto alla vostre esigenze:

  • Lenteen