androidtv-box

Scopriamo meglio la Android TV: unboxing, specifiche, foto e video

Abbiamo visto nel corso dell’evento Google I/O il nuovo progetto di BigG relativamente alle televisioni intelligenti, che manda in pensione la vecchia Google TV e dice il benvenuto ad una nuova piattaforme denominata Android TV. Si tratta di un nuovo mondo dedicato alle televisioni che invaderà il mercato a partire dalla fine di questo 2014, ma possiamo già vedere il primo progetto realizzato grazie a ADT-1, il primo dispositivo con la piattaforma di sviluppo di Android TV, scopriamone quindi unboxing, specifiche, foto e video di tale nuovo mondo.

Specifiche

I device Google TV non brillavano certo per le specifiche tecniche incluse, ma Google con questa nuova Android TV ha deciso di fare sul serio, introducendo nel primo prototipo delle specifiche tecniche davvero rilevanti, vediamole in dettaglio:

  • Chipset Tegra 4
  • 2 GB di RAM
  • 16 GB di memoria interna
  • 2 × 2 MIMO dual-channel WiFi
  • Bluetooth 4.0
  • Porta Ethernet
  • porta HDMI
  • sistema operativo Android L Developer Preview 

Il dispositivo è completamente sbloccato out of the box, quindi Google invita gli sviluppatori a porre il loro contributo per aiutare questa piattaforma ad essere pronta per il lancio entro la fine dell’anno. E’ troppo presto per dire quale sarà il risultato di tale apertura, ma abbiamo la sensazione che non ci vorrà molto per gli sviluppatori a versare le loro conoscenze e progetti all’interno del codice della nuova Android TV.

Software e funzionalità

androidtv-tv

Android TV è semplice nel suo nucleo, si combina in diretta televisiva con le sorgenti video Internet come Netflix, Hulu e YouTube per dare l’accesso a quasi tutto quello che volete guardare. La piattaforma farà leva sui comandi vocali Google e su  Knowledge Graph per aiutarvi a trovare quello che stai cercando e imparare il funzionamento del sistema con semplicità. Il punto forte è la parte ludica, con giochi che gli sviluppatori potranno creare senza il patema di doverli riadattare ai grandi schermi, c’è l’integrazione con la piattaforma di Google Play Games per l’accesso ai risultati, classifiche e giochi multiplayer. Vi è inoltre un controller da gioco stile console in modo da portare ancora ad un livello più evoluto la modalità di gioco su tale sistema.

android-tv-game-remote

Oltre a questo c’è la funzione Cast, che permetterà di portare sulla Android TV tutti quei contenuti audio, video, foto ed altro ancora che abbiamo sui nostri smartphone o tablet Android, il tutto senza necessità di nessun cavo di collegamento.

Unboxing

Quando potremo acquistarla?

Questo è solamente u  prototipo, i produttori incominceranno a spingere fuori i propri set-top-box e televisori con Android TV per il periodo natalizio di questo 2014.