Samsung Galaxy Gear | Recensione e scheda tecnica

 Dimensioni | Hardware | Autonomia | Fotocamere | Funzionalità | Considerazioni | Video Review

Il Samsung Galaxy Gear è il primo smartwatch di casa Samsung realizzato e presentato il 4 Settembre 2013, in occasione dell’evento dell’IFA di Berlino 2013, sviluppato sull’idea di un prodotto innovativo, con un design elegate, sebbene limitato da un punto di vista hardware, oltre che funzionale, come primo modello di una generazione di wearable devices in netta evoluzione e crescita, oggetto di numerose critiche da parte degli utenti e degli analisti di settore ma altrettanto interessante per alcuni punti di vista.

Il Samsung Galaxy Gear si propone come modello di lancio di un segmento in espansione, disponibile in tantissime varianti cromatiche, per il cinturino,  ed associabile tramite l’applicazione dedicata, Gear Manager, esclusivamente con dispositivi targati Samsung.

Tutte le offerte relative al Samsung Galaxy Gear su Amazon: Clicca qui!

Di seguito la  SCHEDA TECNICA  completa del Samsung Galaxy Gear:

Modello e dimensioni

Marca Samsung
Modello Galaxy Gear
Dimensioni 56,6 x 36,8 x 11,1 mm

galaxygear-dimension

Display

Dimensione 1.63 pollici
Risoluzione 320 x 320 pixel
Colori 16,7 milioni
Tipologia Super AMOLED
Informazioni Touch a colori
Display 3D No

Hardware

Processore N.d.
CPU Dual-core
Velocità di clock 800 MHz
GPU
RAM 512 MB
Storage interno 4 GB
Espansione Memoria No
Sensori Accelerometro, Giroscopio
Batteria 315 mAh – Non Rimovibile
Stand-by 25 h

Connettività

Connettività Bluetooth 4.0 con BLE
Connessioni

Gps
Porte N.d.

Fotocamere

Fotocamera
Tipologia 1,9 megapixel
Opzioni integrate Video, Auto focus, Sensore BSI, Funzione Sound & Shot


Features

Esclusive tecniche
Esclusive software

O.S. ed Interfaccia

O.S. Tizen
Interfaccia

La nostra recensione Samsung Galaxy Gear con rating  finale, basato sull’analisi al dettaglio delle vari componenti partecipative alla definizione del dispositivo, è di quindi 6.2 punti: il Galaxy Gear non rappresenta infatti, alla luce dei dispositivi concorrenti presenti sul mercato anche precedentemente, una soluzione ottimale, pur rappresentando un ottimo investimento, a costi contenuti, per tutti coloro vogliono provare uno smartwatch associandolo ai devices Samsung.


NOTA INFORMATIVA:

Le recensioni video sono attinte da materiali pubblicamente presenti su YouTube, scegliendo le migliori per esposizione e qualità illustrativa al fine di garantire la migliore visione possibile dei dispositivi, la redazione di Android.Caotic non si assume responsabilità per eventuali difetti cronici o difformità tra esperienza di utilizzo reale e descrizioni video.

PANORAMICA RECENSIONE
Design
7
Ergonomia
8
Hardware
6,5
Display
6,5
Audio
6
Fotocamera
6
Software
6,5
Interfaccia
6
Esclusive
6
Autonomia
5,5