Huawei Honor 6: ufficiali specifiche, prezzo e date di vendita

Il colosso cinese Huawei ha ufficialmente presentato la sua nuova proposta nel segmento Android dei top di gamma, nonostante la presenza del già ottimo Ascend P7, dotato di una scheda tecnica invidiabile, ovvero l’Huawei Honor 6 andando così a contrastare l’arrivo di LG G3, il prossimo iPhone 6 e le mosse di Samsung che starebbe preparando il suo Galaxy S5 Prime, probabile possa essere in realtà una variante del Galaxy S5 LTE-A presentato per errore la scorsa settimana.

L’Huawei Honor 6 vanta una scheda tecnica di assoluto rilievo pensata e sviluppata per conseguire le massime prestazioni sotto diversi punti di vista: SoC Hauwei Kirin 920 con CPU octa-core corredata da GPU ARM Mali-T628  e memoria RAM da 3 GB, il tutto con storage intero non ancora precisato ma sicuramente dotato di modulo d’espansione microSD, configurazione contenuto in una scocca interamente in alluminio nella quale è alloggiato un display da 5 pollici FUll-HD dalla risoluzione di 1920×1080 p., con due fotocamera da 5 e 13 megapixel, rispettivamente anteriore e posteriore, oltre alle principali connettività, LTE compreso, con Android 4.4.2 Kitkat ed Emotion UI 2.3.

Tra i punti di forza dell’Huawei Honor 6, come svelato all’evento di presentazione, le prestazioni offerte dal processore proprietario Kirin, da tempo notoriamente superiori al competitor Snapdragon 805, il display dai bordi contenuti in stile LG G3 e l’abbassamento delle temperature di utilizzo, che dovrebbe incidere quindi sulla dispersione di calore con una maggiore qualità prestazione sull’apparato hardware oltre che sull’autonomia. Huawei non ha ancora fornito indicazioni in merito al prezzo di vendita, che si presume essere elevato viste le componenti come la scossa di alluminio che hanno un certo peso sui costi produttivi, oltre che sui mercato di destinazione tra i quali l’Europa pare possa entrare a far parte.