Android-hotspot

[Guida] Come creare un hotspot su Android e condividere i dati via Wi-Fi o USB

Se vi capita spesso di utilizzare più device mobili per il lavoro o tempo libero in movimento, una delle funzioni più utili è sicuramente quella che permette di creare un hotspot per condividere la propria connessione dati con altri device. Oggi andremo a vedere proprio una guida che permette di creare un hotspot su android e condividere i dati via Wi-Fi o USB.

Se siete in giro con il vostro tablet solo WiFi o con un computer senza connessione dati, il vostro smartphone può salvarvi la vita grazie alle funzioni hotspot. Grazie al tethering ed alla creazione del vostro hotspot personale potrete così condividere la connessione con altri device, vediamo come fare.

Di seguito troverete i passaggi (che sono per lo più identici) per i più popolari dispositivi Android e rispettiva versione del software Android. Questi includono tutte le novità LG G3, il Samsung Galaxy S5, HTC One M8, il Nexus 5, e il Sony Xperia Z1, ma molto probabilmente funzionano per la maggior parte dei dispositivi Android in commercio.

LG G3 e similari

Impostazioni> Condivisione e connessione (scheda Reti)> mettere su on  l’interruttore accanto a hotspot Wi-Fi. Ti verrà chiesto di inserire una password lunga almeno 8 caratteri, ed è possibile modificare il nome con cui volete chiamare il vostro Wi-Fi hotspot cliccando sul testo ‘hotspot Wi-Fi’. Se si desidera condividere la vostra connessione Internet tramite USB, è sufficiente collegare LG G3 a un altro dispositivo, e abilitare USB tethering (in alto).

Samsung Galaxy S5 e similari

Impostazioni> Tetehring e hotspot Wi-Fi (scheda Connessioni)> Hotspot mobile> attivare il toggle in alto. Per una connessione tethered tramite USB, basta mettere un segno di spunta su tethering USB immediatamente sotto hotspot mobile.

HTC One M8 e similari

Impostazioni> Altro> Rete mobile condivisione> attivare il toggle “Wi-Fi hotspot portatile” , vi verrà richiesto le informazioni essenziali come il nome della rete e potrete scegliere una password. Per la connessione USB, andate in “impostazione di rete USB” e seguire le istruzioni.

Google Nexus 5 e similari

Impostazioni> Altro> Tethering e hotspot portatile> cliccate su ‘Wi-Fi hotspot portatile’. Per la condivisione dei dati via cavo, collegare il dispositivo ad un altro tramite USB e fate clic su ‘tethering USB’.

Sony Xperia Z1 e similari

Impostazioni> altro> Tethering e hotspot portatile> tick ‘Wi-Fi hotspot portatile’. Per la condivisione dei dati via cavo, collegare lo smartphone a un altro dispositivo via USB, e cliccare su ‘tethering USB’ in cima.