Come creare un sito web ottimizzato su Android con Mobify

Come creare un sito web ottimizzato su Android con Mobify

Il successo degli smartphone e dei tablet e la contemporanea crisi dei pc ha fatto sì che oggi la maggior parte dei collegamenti ai siti internet provenga dai dispositivi mobili. D’altronde, siamo nell’era del mobile. I webmaster e i blogger non possono fare a meno di tenere in considerazione questo aspetto: creare un sito web ottimizzato per pc, ma non facilmente navigabile da smartphone o da tablet, è uno dei più grossi errori che si possa commettere. Con la guida odierna vedremo come creare un sito web ottimizzato su Android grazie a Mobify.

Prima di vedere cos’è Mobify, a mio giudizio è opportuno fare una premessa sui parametri che occorre tenere in considerazione, vale a dire velocità di navigazione, rapidità nel caricamento delle pagine internet e pianificazione corretta del layout. La navigazione deve essere semplice e intuitiva, tenendo conto che gli schermi degli smartphone e dei tablet con il sistema operativo del robottino verde presentano dimensioni ridotte rispetto ai monitor dei pc. Perciò, i contenuti visualizzati vanno strutturati in senso verticale, ma senza esagerazioni, dato che l’eccessiva presenza di informazioni in un’unica pagina web non fa altro che complicarne la consultazione.

mobify Android

Per quanto riguarda le immagini presenti sul sito internet, in termini di ottimizzazione per i dispositivi mobili (Android e non), è sempre bene che non siano troppo pesanti, in modo da velocizzare il caricamento delle pagine, specie nelle circostanze in cui la connessione wireless non è proprio il massimo. Lo stesso dicasi per gli add-on e per i plugin: meno ce ne sono meglio è.

Conclusa questa premessa, cos’è Mobify? Uno strumento che permette di creare un sito web ottimizzato su Android, sia partendo da zero che operando su uno già esistente. Basta collegarsi alla homepage, procedere alla registrazione gratuita e al download che è davvero immediato. Sin dal primo avvio, ti accorgerai dell’elevato numero di maschere che ti agevolano nell’ottimizzazione del layout e dei contenuti in rapporto al sistema operativo di Google. Devi solo scegliere con il mouse le parti da includere e da escludere dalla versione mobile del sito. L’edito ti permette di modificare il CSS e di inserire le parti di HTML.

La versione gratuita di Mobify ti offre la possibilità di creare un dominio personalizzato e di fare il redirect automatico del sito alla versione mobile nel momento in cui l’internauta si connette da smartphone o da tablet; le versioni a pagamento offrono un maggior numero di personalizzazioni, la possibilità di rimuovere il logo, l’assistenza tecnica ed un tool che offre statistiche dettagliate sulle statistiche relative al traffico del sito web, il cui funzionamento è assai simile a quello di Google Analytics. Non manca la possibilità di monetizzare, aggiungendo Google Adsense.

Per concludere, Mobify è la soluzione ideale su come creare un sito web ottimizzato su Android.

  • Pingback: Realizzazione Siti Web | sitowebcagliari.com()