Amazon-fire-phone

Amazon presenta il suo primo smartphone Fire phone

Nella serata di ieri il colosso Amazon ha ufficializzato il suo ingresso anche nel mondo degli smartphone, completando la sua gamma di prodotti “Fire” aggiungendo al tablet Kindle Fire, al set top box Fire TV, anche il suo primo Fire phone. Scopriamo in dettaglio cosa offre questo nuovo smartphone.

Dopo mesi di attesa, nella serata di ieri si è alzato il sipario sul primo smartphone realizzato dal colosso Amazon, che si butta così in un settore decisamente affollato come concorrenza, ma in cui vuole dire la propria. Il design si caratterizza da materiali e forme curate, mentre il cuore del sistema sarà l’OS FireOS, realizzato sulla base Android ma con estrema personalizzazione Amazon. Di seguito vediamo le caratteristiche tecniche di questo nuovo Fire phone:

  • Processore Quad Core da 2,2GHz GPU Adreno 330
  • Memoria RAM pari a 2GB
  • Display da 4,7 pollici HD (1280×720 pixel) di tipo LCD IPS e 590 nit di luminosità
  • Fotocamera da 13MP con stabilizzazione ottica delle immagini, apertura focale f/2.0 e tasto di accesso rapido anche a schermo spento e sistema ottico a 5 lenti
  • Spazio di archiviazione in cloud illimitato per chi acquista il device

Amazon-fire-phone

Il display, grazie alle 4 fotocamere frontali, offre la costruzione di immagini in 3D e che permettono all’utente di interagire con il device semplicemente muovendo la testa. Diverse anche le novità in termini funzionali introdotte da Amazon, come Firefly, in grado di far riconoscere gli oggetti al device, ma ci sono anche X-Ray e ASAP.

Il prezzo sarà di 649$, circa 479€ al cambio, per la versione da 32GB e 729$, ovvero 539€, per la versione da 64GB. Sarà disponibile dal 25 Luglio, in America verrà distribuito in esclusiva da AT&T.