GALAXYTabS

Samsung Galaxy Tab S, la nuova linea di tablet con Display Amoled e Exynos 5

Come sempre Sammobile è una fonte davvero preziosa di rumors e indicazioni su quelli che saranno i prossimi dispositivi in uscita per quanto attiene l’azienda coreana. Per quanto attiene il campo tablet, un pò in sordina in questo inizio 2014, sta per arrivare una nuova ed interessante linea di prodotti chiamata Samsung Galaxy Tab S.

Si tratta di un device che sarà disponibile con due dimensioni del display, da 8,4 pollici e 10,5 pollici, e sarà primo dispositivo al mondo ad avere tra le specifiche tecniche un display Amoled in grado di arrivare ad una risoluzione WQXGA da 2560×1600. Samsung ha utilizzato tale tecnologia nei propri smartphone e fotocamere digitali in questi anni,  ed ora è pronta a portare tale tecnologia anche nel campo tablet.

Dopo un primo tentativo nel 2011 che ha visto la distribuzione del tablet Galaxy Tab 7.7 con display Super AMOLED Plus, distribuito per testare la tecnologia stessa, Samsung non ha mai utilizzato la tecnologia OLED nei successivi tablet. Ora visti i progressi ottenuti nell’utilizzo di tale giovane tecnologia  Samsung è pronta ad introdurre tali display in una vasta gamma di propri prodotti, ed ora ecco la nuova gamma Galaxy Tab S, che sarà anche la prima ad avere il lettore di impronte digitali, sistema identico a quello adottato sul Galaxy S5, sia per la soluzione tecnica di integrazione sia per quanto attiene le funzionalità del sistema.

Il Galaxy Tab S sarà equipaggiato con un processore Octa-core Exynos 5 5420  SoC con la tecnologia big.LITTLE di ARM, memoria RAM da 3GB a 32-bit a doppio canale, sensore della fotocamera posteriore da 8,0 megapixel (3264 × 2448)  con registrazione a 1080p  e camera frontale da 2.1 megapixel (1920 × 1080 ).

In termini di connettività, il Galaxy Tab S offrirà il supporto WiFi 802.11ac e le solite  a / b / g / n , Wi – Fi Direct, DLNA, Wi – Fi hotspot, Bluetooth 4.0 LE / ANT + , GPS , GLONASS e un blaster IR è incluso per controllare la TV tramite il servizio di Samsung WatchON . E’ presente inoltre uan porta MicroUSB 2.0 per la sincronizzazione e la ricarica del dispositivo.

Questa serie di tablet avrà un design simile al Galaxy Tab 4, ma avrà bordi molto sottili in modo da renderlo molto più comodo in mano e più facile da tenere. al momento non si sà ancora nulla sui possibili prezzi con cui Samsung proporrà tali nuovi prodotti.