Nexus 8: nuovo avvistamento col nominativo “Flounder”

Dopo tante voci e presunte ipotesi sul costruttore del Nexus 8, per il quale la direzione più accreditata, pur priva di conferme, resta quella che porta ad HTC, in lizza anche per il Nexus 6,  il tablet del colosso di Mountain View sarebbe finalmente stato avvisato, ciò come da prassi sulla piattaforma che l’azienda californiana utilizza per i propri test, ovvero Chromium issue tracker, dalla cui analisi degli ultimi dati è emerso un nominativo nuovo che non può che far pensare al dispositivo.

Ad accreditare la possibilità che si sia trattato proprio del Nexus 8 vi sarebbero tutta una serie di elementi circostanziali ai codici, partendo innanzitutto dal lasso temporale del test effettuato appena qualche giorno fa, ciò visibile dal codice AAV36B, indicante proprio la data strutturata sull’utilizzo di codici associativi come la  lettera “V”, indicante il periodo Q2 dell’anno in corso, e la cifra seguente “36”, intesa come i giorni trascorse dall’inizio del Q2 2014.

image_new

Tra gli elementi ancor più convincenti vi sono inoltre la presenza di Android 4.4. KitKat, le cui tracce rappresentano un buon segno in termini di sviluppo, oltre che il nominativo utilizzato, ovvero “Flounder“, un nome di pesce, precisamente “sogliola” che oltre ad evocare uno spessore molto ridotto, paragone però molto azzardato, rappresenta una continuità da parte di Google nella scelta dei nomi, basti pensare come in passato siano stati diversi i riferimenti di partenza, per vari modelli della gamma Nexus, proprio con nomi di pesci. Le indicazioni quindi risultano più che positive verso un arrivo in tempi brevi del Nexus 8 e siamo certi ben presto altri dettagli emergeranno con maggiore costanza.