Galaxy S5 e Note 3 con la realtà virtuale Samsung?

Fino a qualche anno fa, la parola realtà virtuale, era legatasolamente al mondo della fantascienza. Ad oggi, pensare ad un dispositivo in grado di riprodurre la realtà indossandolo come dei semplici occhiali è lecito ( vedi i Google Glass ) e Samsung sta lavorando anche lei ad un progetto che porterà questo tipo di tecnologia ad adattarsi agli smartphone e ad ai tablet di ultima generazione. Il dispositivo sarò dotato di un sistema Tizen, che abbiamo già visto sugli smartwach Gear, e di un display OLED di ultima generazione.

Engadget, popolare portale di fama internazionale, riporta che il tutto potrebbe essere reso pubblico già alla fine dell’anno, anche se non si conosce a quali dispositivi sarà legata questa tecnologia, se ai nuovi Samsung Galaxy S5 e Galaxy Note 3, oppure ai device di prossima generazione.

Samsung e la realtà virtuale

Samsung non ha intenzione di rimanere indietro nella catena evolutiva e dunque sta lavorando in modo attivo a questo dispositivo da indossare e in grado di riprodurre la realtà aumentata. L’intenzione dell’azienda è dunque quella di  competere con Facebook in primis, con Sony che ha presentato una tecnologia simile per la nuova console Playstation 4, ed ovviamente con Google Glass, i popolari occhiali dell’azienda di Moutain View di cui si parla già da qualche anno.

Non ci resta che attendere la presentazione di questo accessorio ultra tecnologico che potrebbe cambiare il modo di vedere la tecnologia, e perché no? Anche il mondo!