Come personalizzare la suoneria di notifica di WhatsApp su Android

Come personalizzare la suoneria di notifica di WhatsApp su Android

WhatsApp è senza ombra di dubbio l’applicazione proprietaria di messaggistica istantanea più utilizzata su Android e su altre piattaforme, sia in Italia che in ambito internazionale, al punto da aver reso quasi obsoleto l’invio e la ricezione dei messaggi tradizionali. Anzi, nell’immaginario collettivo la suoneria di notifica di Whatsapp è entrata nella mente di tutti noi. Ciò nonostante, a prescindere dal telefono utilizzato, cambiarla è un gioco da ragazzi. Eccoti a tal proposito una guida veloce su come personalizzare la suoneria di notifica di WhatsApp su Android.

Premessa: ciò che rende unica l’esperienza utente di WhatsApp sia sui dispositivi con il sistema operativo del robottino verde che su altre piattaforme è la semplicità. Nel caso dell’applicazione fondata da Jan Koum e da Brian Acton nel 2009, ricercare i contatti ed aggiungerli è un’azione immediata, così come lo scambio dei messaggi, la modifica delle impostazioni e tutte le personalizzazioni varie, incluse la suoneria di notifica.

In tutti i casi, il punto di partenza è rappresentato sempre e comunque dal menù delle impostazioni. Delle voci che vedi in ordine, “Aiuto”, “Profilo”, “Account”, “Impostazioni Chat”, “Notifiche” e “Contatti” quella su cui bisogna tappare è ovviamente la penultima.

A quel punto, visualizzerai una maschera. Per personalizzare la suoneria di notifica di WhatsApp su Android fai tap su “Tono Notifiche” > “Scegli una suoneria per i nuovi messaggi di notifica”. Da qui accederai alla lista completa delle suonerie archiviate sul tuo terminale. Non ti resta da far altro che selezionare quella che più ti aggrada e dare conferma premendo il pulsante “OK”. Siccome le notifiche non sono altro che messaggi, è sempre bene scegliere un suono di breve durata. Mica vorrai far ascoltare a chi è nei paraggi un intero concerto?

PS: ora sai come personalizzare la suoneria di notifica di WhatsApp su Android, ma ti ricordo che puoi personalizzare anche altri parametri sempre dalla voce “Notifiche”. Fra questi i suoni della chat, la vibrazione, la notifica a comparsa ed infine il colore del LED al momento della ricezione di un nuovo messaggio.