Samsung Galaxy Note 4: arrivo all’IFA 2014 e prime indiscrezioni

Nonostante l’impegno di Samsung in questo 2014 sarà decisamente maggioritario nel settore di mercato dei tablet, l’azienda prosegue il proprio lavoro sui modelli bandiera e dopo l’arrivo del Samsung Galaxy S5, la cui commercializzazione partirà a breve, il futuro sta già  assumendo i contorni del Samsung Galaxy Note 4, per adesso in fase di progettazione valutando la direzione che il suo sviluppo dovrà seguire.

Samsung sembra abbia già delineato alcuni punti fondamentali attorno ai quali verrà realizzata la quarta generazione del phablet che già col Galaxy Note 3 ha raggiunto una qualità difficile da migliorare ulteriormente, se non in alcuni elementi della configurazione hardware tra i quali spicca il display, forse uno dei fattori da perfezionare e per il quale l’azienda coreana starebbe pensando all’utilizzo di schermi in QHD, con risoluzione quindi  da .560 x 1.440 p., per eliminare qualsiasi punto debole rispetto alla concorrenza.

Il Samsung Galaxy Note 4, oltre ciò, avrà molto del nuovo Galaxy S5 ed in particolare la certificazione IP67 per la resistenza all’acqua, oltre alle polveri, mostrando l’intenzione di puntare ad una maggiore qualità nei materiali e nel processo costruttivo, questione da anni criticata ad ampio spettro da utenti, appassionati e professionisti del settore, mentre per la presentazione ufficiale, come da prassi, sarà confermato il suo esordio in occasione dell’evento IFA 2014.