Nexus 6: le indiscrezioni puntano su HTC ed HTC One M8

Col passare del tempo, e le recenti presentazioni dei nuovi top di gamma della categoria, l’attenzione mediatica su Google e le strategie per il 2014 hanno cominciato a sollevare quesiti sul futuro della gamma Nexus, la quale dovrebbe, almeno con certezza, avere un seguito nel Nexus 6, mentre i dubbi sul futuro permangono rispetto all’ipotesi di un’addio della serie in favore dei devices marchiati Google Play Edition, come svelato qualche mese fa.

Nonostante ad oggi la produzione del prossimo dispositivo della serie fosse indubbiamente attribuita ad LG, supponendo come il Nexus 6 potesse trarre ispirazione dal prossimo LG G3, dispositivo che vanterà sicuramente innovazione e fantasia, armi vincenti in tutto il 2013 per l’azienda coreana ed i suoi prodotti, in realtà nelle ultime ore la candidatura di HTC si sarebbe fatta molto forte, convincendo in molti nell’ambiente di come il colosso di Mountain View possa affidarsi al produttore taiwanese.

Il Nexus 6 potrebbe quindi ispirarsi all‘HTC One M8, del quale è stato persino già sviluppato un concept che abbiamo deciso di porre in copertina, aspetto da non sottovalutare e, probabilmente, con messaggi impliciti celati nella scelta. HTC è stata infatti la prima azienda a collaborare per la realizzazione della serie Nexus, unica ad aver poi sviluppato un solo modello, rispetto alla prassi di almeno due dispositivi, e la scelta attuale potrebbe rappresentare anche una perfetta chiusura ricorrendo, confermando le ipotesi sull’abbandono della gamma in favore di altre strategie commerciali.