LG G3: primi screen della scocca posteriore ne svelano il design

Il profilo del prossimo LG G3 comincia, seppur in modo progressivo e frammentario, a delinearsi con maggiore chiarezza e ciò grazie alle ultime indiscrezioni che hanno prima svelato, seppur prive di conferme, a possibile scheda tecnica del successore dell’LG G2, poi l’interfaccia grafica che dovrà vantare il dispositivo, andando a rispondere con i fatti alle tante accuse di plagio nei confronti di TouchWiz di Samsung.

Ad oggi l’unico aspetto rimasto privo d’indicazioni sembrerebbe essere il design del modello il quale, almeno per la scocca posteriore, rappresenta anche la chiave dello sviluppo e del possibile successo dell’LG G3 vista la presenza dei tasti fisici, per controllo volume ed accensione/spegnimento device, che hanno contraddistinto l’utilità funzionale dell’LG G2 consentendo ad LG di riaffacciarsi sul panorama mondiale con maggiore credibilità, oltre che conseguendo al MWC 2014 il premio come azienda più innovativa del settore.

big

Dopo le speculazioni degli ultimi giorni, con le prime foto leaked delle cover posteriori dell’LG G3 le cui forme hanno fatto sorgere molti interrogativi sui pulsanti fisici posteriori, oggi sono trapelati i primi presunti scatti proprio della scocca interessata dai rumors, permettendo di visionare in anteprima la sua composizione e la collocazione di tasti fisici, flash e fotocamera. Osservando la foto, sicuramente non contraddistinta da un’ottima qualità, si nota infatti una certa similitudine con quanto presente sull’LG G2 seppur con un design lievemente differente e maggiormente curato, con ai lati alcune novità rappresentate dal flash e da un sensore la cui utilità non è ancora chiara e potrebbe diventarla con le prossime notizie.