Huawei Ascend P7 Mini: ufficiali scheda tecnica e tempi di vendita

Con grande sorpresa Huawei ha recentemente concluso la presentazione di uno dei propri nuovi dispositivi, non si tratta però dell’Ascend P7, per il quale è stato dedicato un evento apposito il 7 Maggio prossimo a Parigi, bensì, e qui la particolarità, ad esser stato svelato è l’Huawei Ascend P7 Mini, ovvero la versione compatta del prossimo top di gamma che, come spesso il termini “Mini” indica, si propone soltanto come una riproduzione depotenziata rispetto al fratello maggiore.

L’Huawei Ascend P7 Mini vanta infatti una scheda tecnica molto interessante, alla luce ovviamente del tipo di fascia di mercato al quale è destinato, sebbene in molti avessero sperato in una presa di posizione da parte colosso cinese simile a quanto fatto da Sony con l’Xperia Z1 Compact.

Il device vanta infatti un SoC Qualcomm Snapdragon con CPU quad-core dalla frequenza di 1,2 GHz, corredato da GPU Adreno 305 e memoria RAM da 1 GB, il tutto alloggiato nella scocca, con design identico all’Ascend P7, dalle dimensioni di 131,2 x 65,3 x 7,8 mm ed appena 115 grammi di peso complessivo, tenendo conto anche dello storage interno da 8 GB, ma dotato di modulo di espansione microSD e la batteria da 2.000 mAh. La dotazione dell’Huawei Ascend P7 Mini viene completata da un display da 4,5 pollici qHD, con risoluzione da 940 x 540 pixel, con un comparto fotografico composto da due obiettivi, il posteriore e l’anteriore, rispettivamente da 8 e 5 megapixel, un carrello di connettività completo di Blueetooth, WiFi, 4G ed NFC, oltre all’aggiornamento di sistema ad Android 4.3 Jelly Bean, lasciando dubbi sulla mancata presenza di una delle ultime release KitKat.

Huawei-Ascend-P7-Mini-official-image-1

Huawei non ha fornito, durante la presentazione in Germania, ulteriori notizie in merito a prezzi e soprattutto distribuzione, quest’ultima sicuramente avviata dopo l’ufficialità dell’Ascend P7, aspetti che saranno svelati successivamente magari insieme alle motivazioni che hanno spinto l’azienda a svelare il modello Mini della nuova serie Ascend P, rispetto alla prassi adottata da tutti i costruttori.