Guida | Come installare Android 4.4.2 KitKat su qualsiasi PC

Nella dura competizione tra i mobile OS, come visto nei recenti dati di diffusione sul mercato, Android continua a dominare con un distacco dagli inseguitori, iOS e Windows Phone su tutti, che aumenta giorno dopo giorno, favorito anche dalla crescita del settore di mercato dei tablet dove seppur non risulti ancora ottimizzato al meglio, in particolare nell’esperienza delle applicazioni, si pone in una posizione privilegiata rispetto, in particolare, all’OS dell’azienda di Redmond, sviluppato per essere molto simile a quanto fornito sui personal computer.

Sulla base di questo ragionamento la community del modding, da sempre molto attiva per fornire nuove esperienza su Android, ha provato ad effettuare il porting di Android 4.4.2 KitKat , anche nelle altre sue varie versioni, per PC, offrendo la medesima esperienza da smartphone e tablet, ed ha così realizzato un meccanismo, completo di guida dettagliata, per permettere a chiunque di poter conseguire questo risultato, avendo il robottino verde sul proprio personal computer.

L’installazione di Android, in particolare Android 4.4.2 KitKat su PC, consigliabile in modalità dual-boot per poter mantenere la propria versione di Windows non correndo rischi di alcun tipo, richiede alcuni requisti minimi come:

  • Un PC funzionante di qualsiasi genere, che sia esso un desktop, un laptop o un notebook
  • Un supporto di memoria, CD vuoto o chiavetta USB
  • Il download della ISO relativa ad Android x86: relativo al proprio modello, oppure generico, quest ultimo in caso di assenza del proprio dispositivo dalla lista primaria.
  • Una partizione libera per l’installazione e con le seguenti dimensioni in base alla versione di Android: 2 GB Froyo-ICS, 8 GB Jelly Bean, 10 GB KitKat

A questo punto la procedura si diversificherà a seconda che abbiate deciso, in base anche al supporto di memoria disponibile, se utilizzare il CD oppure la chiavetta USB, dovendo utilizzare degli accorgimenti per l’adattamento della ISO relativa ad Android x86 in base a questi ultimi.

Modalità chiavetta USB – Android 4.4.2 KitKat

Qualora abbiate scelto di utilizzare la chiavette USB, il primo passo da compiere è il download di Unetbootin, il quale, una volta ottenuto, andrà avviato selezionando la ISO Android x86, a questo punto dovrete scegliere tra Hard Disk ed USB Drive, selezionando quest ultimo, e proseguite come indicato dal tool che avvierà l’installazione di Android x86 sul PC. Completata questa fase riavviate il sistema ed accedete al BIOS, selezionando al momento opportuno USB 2.0, o quello che sarà visualizzato come nome della chiavetta, proseguendo poi sulla voce del menù generato da Unetbootin denominata “Installa Android x86 su hard disk“.

A questo punto dovrete selezionare la partizione precedentemente preparata per installare Android 4.4.2 KitKat, o altre versioni,  il passaggio richiederà la formattazione della stessa che potrete evitare, su Windows, cliccando su “Installa GRUB etc” e “Yes” oppure, su Ubuntu, cliccando direttamente su “No“. La fase conclusiva dell’intero processo sarà fornire conferma per l’avvio dell’installazione col comando “Make system r/w” e “Yes“, riavviate il sistema ed al successivo accesso potrete godere del robottino verde.

Modalità CD  – Android 4.4.2 KitKat

Qualora abbiate invece optato per un più classico CD, il primo passo sarà ovviamente la masterizzazione della ISO Android x86 sul supporto, lasciandolo nel PC mentre ne eseguite il riavvio per poter accedere al BIOS selezionando, in questo caso, proprio il CD. A questo punto dovrete, sempre nel menù GRUB, selezionare la voce “Installa Android x86 su hard disk“, eseguendo i medesimi passi visionati nella procedura per chiavetta USB, quindi scegliendo la partizione sulla quale installare la release di Android scelta, ed infine confermare il processo col comando “Make system r/w” e “Yes“, riavviando per poter finalmente provare e testare il frutto del vostro lavoro.

I dettagli per qualsiasi manovra sono ovviamente ben illustrati, qualora aveste alcuni dubbi sull’installazione di Android 4.4.2 KitKat, sul forum ufficiale di XDA dove è stata presentata questa guida.

Via.