Wondershare MobileGo: il massimo controllo di Android da PC

Nonostante gli smartphone siano capaci di svolgere quasi tutte le funzioni di cui potremmo aver bisogno, il loro utilizzo in simbiosi con personal computer o laptop resta una delle pratiche più comuni sia per hobby che, ovviamente, per scopi lavorativi e da tale abitudini sorge costantemente la necessità di reperire dei software di sincronizzazione che possano offrire, in un interfaccia completa e semplice da utilizzare, il massimo controllo a distanza sul device, ciò di cui si occupa proprio Wondershare MobileGo.

Il binomio app Android e software realizzati rappresentano quanto di migliore è reperibile nel settore della sincronizzazione tra dispositivi, offrendo un’interfaccia che combina un’ottima impostazione grafica, con una distribuzione delle informazioni piacevole ed organizzata, ad una vasta gamma di funzionalità tali da non farvi quasi più toccare il display del vostro smartphone.

Funzioni e Utilità:

Le funzionalità abilitate sono molteplici e tutte perfettamente studiate pensando ad ogni tipologia di utilizzo del device:

  • Sincronizzazione automatica su indirizzo IP o tramite codice QR
  • Registro device sincronizzati
  • Scheda dettagliata risorse e dettagli hardware/software smartphone
  • Funzionalità multiple desktop: installa app, invio messaggi, ricerca contatti multipli, backup, convertitore di musica e video, importazione contatti Outlook, Windows Mail e playlist iTunes, accesso root
  • Browser integrato per accesso a risorse come Google Play Store e Youtube
  • Modalità di ricerca per nuove risorse funzionali

screen3

 

Interfaccia App:

L’idea proposta da Wondershare Software Co., Ltd si configura come una delle migliori soluzioni disponibili nel panorama, con un’applicazione che non lascia spazio ad indugi di sorta e punta dritto all’essenziale, con uno stile grafico semplice e chiaro, quest ultimo uno dei punti di forza dell’intero servizio, dove poter gestire, con pochi tocchi, la sincronizzazione tra smartphone/tablet e computer.

Interfaccia Software:

Il software, analogamente all’app, sfrutta i medesimi punti di forza e concetti nonostante il lavoro maggiore condotto dal team di sviluppo sia racchiuso proprio nelle sue finestre e funzionalità, pensate e sapientemente amalgamate per rendere il programma il vostro punto di riferimento nella gestione a distanza del vostro dispositivo, pur mantenendo un’ottimo stile grafico che rende l’esperienza utente persino piacevole.

Una volta sincronizzati i dispositivi sarebbe condotti ad una schermata di sintesi delle informazioni del vostro device, nell’area superiore alla voce “Details” potrete accedere ad una finestra pop-up contenente tutti dettagli su risorse e nozioni hardware/software, sebbene siano subito visibili la versione di Android equipaggiata e la percentuale di carica della batteria, mentre nell’area inferiore avrete accesso alle funzionalità primarie, estendibili alla voce “Altri strumenti” in una schermata successiva.

Il programma offre il suo meglio però nella barra laterale sinistra con la sintesi delle voci contenute nel vostro dispositivo, grazie alle quale avrete accesso ad ogni singolo contenuto della sua memoria fissa o microSD, inoltre, nell’area superiore, potrete abilitare le risorse integrate col browser interno come il Google Play Store con cui installare applicazioni Android a distanza senza dover chiedere alcuna conferma dal device.

Usabilità:

La completezza in termini di funzionalità e l’ottimo binomio tra l’app, che risulta particolarmente contenuta e leggera sul sistema, ed il software, che si accolla le responsabilità maggiori non andando ad incidere sul device, non possono che conferire un’ottima votazione a questo servizio.

Wondershare MobileGo riesce ad offrire tutto ciò di cui si può aver bisogno in modo semplice, intuitivo e soprattutto celere, nessuna delle varie funzionalità proposte va incontro a problematiche, dimostrando di sfruttare in modo opportuno la connessione a distanza su rete, permettendo al device di mantenere una buona autonomia.

Conclusioni:

La nuova frontiera delle sincronizzazione Android da desktop non può che essere Wondershare MobileGo.

L’applicazione è disponibile sul Google Play Store gratuitamente, mentre il software, disponibile sia per Windows che Mac OS, è reperibile al sito internet ufficiale con un periodo di prova gratuita di tutte le funzionalità, quindi senza alcuna limitazione e che vale le pena testare, oltre il quale potrete decidere di acquistarne la licenza, con tantissimi servizi ulteriori, al prezzo di 39,95€ nella versione a vita oppure con rinnovo annuale al prezzo di 19,95€.

Di seguito il link al Google Play Store ed al sito ufficiale di riferimento, dove potrete trovare tutte le informazioni aggiuntive sui software sviluppati dalla software house Wondershare Software Co., Ltd:

  • Luca

    Ma funziona come airdroid col browser o necessità del programma per PC, nel caso funzionasse come airdroid secondo voi qual’è meglio

    • Ciao Luca,
      il funzionamento è svolto ad un software apposito, diversamente da AirDroid che invece sfrutta una pagina basato sull’indirizzo ip dal browser.

      • Luca

        Thanks 😉

      • Guest

        è disponibile anche per mac?

        • Certamente, sia l’applicazione sul device che il software per PC sono disponibili per iOS e Mac OS (oltre ovviamente a Windows ed Android) 😉

  • Pingback: Come gestire Android dal computer con Wondershare MobileGo()