fotocamera-Samsung-Galaxy-S5

Problemi nella produzione delle lenti per il nuovo Samsung Galaxy S5

Nonostante ci siano ancora alcune settimane alla commercializzazione del nuovo Samsung Galaxy S5 che avverrà il prossimo 11 aprile,  la società coreana sta riscontrando diversi problemi relativi alla produzione di massa di alcune componentistiche hardware del dispositivo. Dopo il sensore biometrico, nuovi rumors indicano la difficoltà anche nella produzione anche delle lenti per la nuova fotocamera posteriore da 16 megapixel.

Secondo quanto riportato dalle fonti, il produttore coreano Samsung non riuscirebbe a garantire i ritmi di produzione imposti per quanto attiene la realizzazione della nuova lente a 6 elementi che viene utilizzata sul nuovo Galaxy S5, ottica che peraltro è presente anche su altri dispositivi come il Nokia Lumia 925 e Oppo N1.

Il montaggio delle lenti deve avvenire con un processo più lento, onde evitare errori che potrebbero generare una distorsione ottica nella fotocamera finale, e pertanto i ritmi di produzione non possono essere equiparati a quelli delle precedenti versioni della fotocamera usata sui device Galaxy di punta.

L’allarme non è certo da sottovalutare, Samsung starebbe infatti viaggiando al 20/30% della capacità necessaria per rispettare tutti i tempi previsti. Quali potrebbero essere le conseguenze di tale problema?Per ora l’azienda coreana non considera nessuna ipotesi, contando di poter ovviare al problema, ma questo potrebbe anche generare una disponibilità ridotta a partire dal prossimo 11 aprile, giorno di inizio vendite.