Nexus 8.9: confermato lo sviluppo, sarà l’erede del Nexus 10

Le voci attorno un possibile Nexus 8.9, dopo una scarsa considerazione del settore di competenza hanno cominciato a trovare diverse conferme che, alla luce delle strategie attuate sino ad oggi da Google, fornirebbero conferme molto più che motivate e conformi al quadro che si è andato delineando nella gamam di tablet delal famiglia Nexus.

Stando alle ultime voci infatti il colosso di Mountain View, dopo aver visionato nella soluzione da 8.9 pollici un’opportunità per lanciare un nuovo trend capace anche di dare una spinta ad un mercato tablet che a quelle dimensioni stenta a decollare, avrebbe deciso di confermare la realizzazione del Nexus 8.9 che a questo punto potrebbe arrivare sul mercato per il Google I/O 2014. Oltre ciò, nelle intenzioni dell’azienda californiana il nuovo dispositivo dovrebbe raccogliere l’eredità del tanto chiacchierato Nexus 10, del quale ad oggi è stata fabbricata una sola generazione, da Samsung, con scarsi risultati nell’ambito commerciale e che, a questo punto, non avrebbe più un seguito.

Proprio su questo punto, data oramai per assodata la realizzazione del Nexus 8.9, si starebbe focalizzando la discussione per lo sviluppo che, nell’ottica hardware, si vorrebbe riaffidare alla stessa Samsung, il cui Galaxy Tab PRO ha colpito positivamente i vertici di Mountain View, permangono però le perplessità nell’ambito commerciale dove, nella fase introduttiva delle prime generazioni ASUS resta la candidata ideale dopo gli ottimi risultati conseguiti coi primi due Nexus 7.